Fissiamo obiettivi rialzisti di tendenza a 8.25/30 ed a 8.68/75 (il principale). I supporti su cui, tra dicembre e gennaio, poggia lo scenario rialzista, sono disposti a 7.07/10 e non prima di 6.55/6.62. Tecnicamente il titolo è acquistabile (=long) accumulando posizioni da prezzi non superiori a 7.35 ed in caso di arretramenti a 6.69. Stop in chiusura daily inferiore a 6.55. Solo dopo il superamento dell'attuale resistenza intermedia a 7.60, meglio se confermato da una chiusura daily, sarà possibile alzare i livelli di supporto con nuovi aggiornamenti.