I prezzi hanno appena raggiunto il primo obiettivo rialzista, quota 161.64/66, ove parte dell'esposizione long impostata da martedì pomeriggio è stata liquidata. Alziamo a 161.42 il nuovo supporto principale, su cui poggiano le potenzialità di raggiungimento anche del target principale a 161.90/93. Il segnale long verrebbe da questo momento interrotto da una chiusura su grafico a 30 minuti inferiore al nuovo supporto.