Bancari in progresso: l'indice FTSE Italia Banche segna +0,8%, l'EURO STOXX Banks +0,5%. Nella lectio magistralis tenuta ieri per la celebrazione del trentennale della Facoltà di Economia di Roma Tor Vergata, il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco ha affermato che, pur permanendo alcune debolezze, la crisi del sistema bancario italiano è superata e che si prospetta una nuova fase di consolidamento del settore. In evidenza Banco BPM (+1,1%), Bper Banca (+1,3%), UBI Banca (+0,9%), Credito Valtellinese (+1%), ovvero gli istituti che verosimilmente saranno protagonisti di eventuali aggregazioni.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)