Bancari in ulteriore flessione: l'indice FTSE Italia Banche segna -0,6% dopo il -1,4% di ieri. L'EURO STOXX Banks segna -0,3% circa. Sotto pressione Banco BPM (-1,5%), UBI Banca (-1%), UniCredit (-0,9%). Invariata Banca Carige: da oggi e fino al 21 dicembre saranno offerti in borsa i diritti inoptati relativi all'aumento di capitale, pari al 33,54% del totale delle nuove azioni offerte (controvalore di circa 167 milioni di euro). Ricordiamo anche le indiscrezioni del Sole 24 Ore: la vigilanza BCE avrebbe chiesto all'istituto ligure una diversa gestione della governance, con particolare riferimento al cda e al profilo dei consiglieri.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)