Boeing ha chiuso la seduta di martedì a Wall Street con un balzo del 2,67% piazzandosi in vetta al Dow Jones Industrial Average, dopo che il colosso dell'aerospaziale di Chicago ha comunicato risultati relativi all'intero 2017 segnati dal nuovo record assoluto di 763 aerei consegnati (il precedente di 762 era stato registrato nel 2015), in linea con i 760-765 stimati in ottobre. Nel passato esercizio Boeing ha incassato commesse per 912 aerei commerciali (settima migliore performance annuale di sempre), portando al record storico di 5.864 velivoli il libro-ordini (cifra che, come nota la Cnbc, equivale a sette anni di produzione). Il titolo Boeing si è apprezzato di oltre il 90% nel corso del 2017 ma secondo gli analisti ha ancora margine di miglioramento, visto che scambia ancora a sconto rispetto alle rivali del Dow Jones U.S. Aerospace Index.

(RR - www.ftaonline.com)