Bomi Italia, holding del Gruppo Bomi, leader nel settore della logistica biomedicale e della gestione di prodotti ad alta tecnologia per la tutela della salute e quotata sul sistema multilaterale di negoziazione AIM Italia/Mercato Alternativo del Capitale, organizzato e gestito da Borsa Italiana, facendo seguito al comunicato in data 2 marzo 2018, comunica di aver proceduto in data odierna all'acquisizione di una quota aggiuntiva pari al 10% del capitale sociale di "Biomedical Distribution Colombia SL LTDA" ("Bomi Colombia"), azienda attiva nel settore della logistica e dei servizi per il settore biomedicale in Colombia, ed anche all'acquisto della quota residua pari al 20% del capitale sociale di "Biocarrier SAS" ("Biocarrier"), azienda attiva nel settore della gestione del trasporto di prodotti biomedicali in Colombia.

Con questa acquisizione, conclusa per un corrispettivo complessivo di euro 550.000, il Gruppo Bomi giunge ad una quota del 90% di Bomi Colombia, posseduta per l'84,55% dall'Emittente e per il 5,45% attraverso la partecipata totalitaria Biomedical and Cosmetic International Distribution S.r.l. e al 100% di Biocarrier, posseduta dall'Emittente.

Nel 2017 le società colombiane e la società peruviana, "Biomedical Logistics SAC", controllata al 51% da Bomi Colombia, hanno realizzato un fatturato pari a circa 8 milioni di euro con un EBITDA pari a circa il 15% ed una PFN pari a circa 2,5 milioni di euro.

(GD - www.ftaonline.com)