Buzzi Unicem (-1%) perde terreno in scia al dollaro. L'euro è infatti in forte recupero contro il biglietto verde dopo i verbali Fed di ieri sera, si avvicina al massimo del 30 dicembre a 1,0654. EUR/USD al momento viene scambiato a 1,0530 circa. Il gruppo di Casale Monferrato è particolarmente esposto sul dollaro in quanto gli USA sono di gran lunga il suo mercato più importante, con il 42% dei ricavi totali e ben il 61% del margine operativo lordo totale (dati dei primi nove mesi del 2016), una quota di mercato del 9%, con 8 stabilimenti e 2305 dipendenti.

(Simone Ferradini)