Dada (+6,05%) cancella l'indecisione delle ultime due settimane e rimbalza sul supporto offerto a 4,15 dalla media mobile a 20 giorni riaffacciandosi sulla resistenza a 4,60 circa. Oltre quest'area possibile allungo verso i massimi annuali a 5/5,10, target successivo a 5,90, massimo del 2010. Discese sotto 4,15 potrebbero invece indebolire la struttura grafica di breve termine prospettando il ritorno in area 3,50.

(CC - www.ftaonline.com)