Sensibile miglioramento del quadro grafico di Ferragamo (+1,15%) che accelera al rialzo dopo la rottura della resistenza orizzontale a 23,20 circa, massimi di marzo e ottobre 2016. Inoltre il titolo ha completato un ampio testa e spalle rialzista che proietta obiettivi a 27 e più in alto a 29 euro circa. Negative invece discese al di sotto di quota 22.

(CC)