Future sugli indici azionari europei ancora positivi dopo il rally di inizio ottava: Euro Stoxx 50 +0,43%, DAX +0,34%, CAC 40 -0,01%, FTSE 100 +0,25%. Le chiusure dei principali indici nella seduta precedente : Euro Stoxx 50 +3,99%, Francoforte (DAX) +3,37%, Parigi (CAC 40) +4,14%, Londra (FTSE 100) +2,11%, Milano (FTSE Mib) +4,77%.

Future sugli indici azionari americani in rialzo dello 0,17-0,25 per cento. Le chiusure dei principali indici della seduta precedente a Wall Street: S&P 500 +1,08%, Nasdaq Composite +1,24%, Dow Jones Industrial +1,05%.

Mercato azionario giapponese in netto rialzo, il Nikkei 225 termina a +1,14%. Borse cinesi incerte: l'indice CSI 300 di Shanghai sale dello 0,28% e Shenzhen al momento segna +0,58%, l'indice Hang Seng della borsa di Hong Kong +1,24% circa.

Stabile l'euro contro dollaro dopo il rialzo di lunedì che ha spinto le quotazioni oltre i massimi di marzo. *EUR/USD al momento viene scambiato a 1,0894 circa *non distante dai massimi toccati ieri a 1,0920 (top da novembre).

Bund future stabile dopo il crollo della seduta precedente, causato del ritorno alla propensione al rischio da parte degli investitori dopo le votazioni francesi. Il contratto giugno 2017 segna 161,38 punti contro l'ultimo prezzo della seduta precedente alle ore 22:00 a 161,56 e i 161,52 alle 17:30.

Petrolio in lieve recupero. Il future luglio sul Brent segna 52,27 $/barile *(+0,15%), quello di *giugno sul WTI 49,38 $/barile (+0,15%).

Oro in calo dai massimi della scorsa settimana a 1290 $/oncia circa: prezzo attuale in area 1273,90 $/oncia

(CC - www.ftaonline.com -)