Il gruppo del lusso Kering non ha intenzione di cedere Puma nel breve periodo. Lo ha detto il Ceo della società francese al Financial Times. L'ex PPR aveva acquistato una partecipazione di maggioranza nel produttore di abbigliamento sportivo nel 2007 a 330 euro per azione. Oggi Puma scambia a Francoforte a 206 euro.

(RV)