Tra le blue chips che oggi hanno scansato le vendite a Piazza Affari troviamo Moncler che, dopo aver messo a segno un rally di oltre il 3% ieri, ha provato a spingersi in avanti oggi, salvo poi fermarsi sulla parità al close.
Il titolo ha terminato gli scambi a 26,55 euro, sui valori della chiusura di ieri, con oltre 1,1 milioni di azioni trattate, al di sopra della media giornaliera degli ultimi tre mesi pari a circa 800mila pezzi.

Moncler è stato aiutato oggi dalle positive indicazioni arrivate da Mediobanca Securities, i cui analisti hanno promosso il titolo con un cambio di strategia da "neutral" ad "outperform".
Moncler viene scelto come top pick per quest'anno nel settore del lusso: gli analisti ritengono che il gruppo abbia ampio spazio per la diversificazione e dovrebbe beneficiare dei driveri macro legati alla domanda in Cina, alla spesa turistica in Europa e alla crescita importanza dei consumatori più giovani.