Il fondo Quamvis S.C.A. Sicav – FIS -Italian Growth Fund *("Italian Growth Fund"), gestito da *Quaestio Capital SGR, ha sottoscritto un accordo definitivo per l'acquisizione di una partecipazione pari al *26,6% del capitale di Industrie Saleri Italo *("SIL"), società leader in Europa nella progettazione, sviluppo e produzione di sistemi di raffreddamento per motori a combustione, ibridi ed elettrici per l'industria automotive.

L'operazione avviene attraverso un aumento di capitale di 23 milioni di Euro, che verrà sottoscritto per Euro 15 milioni dall'Italian Growth Fund e per Euro 8 milioni dalla famiglia Saleri, fondatrice e alla guida del Gruppo e che al termine dell'operazione deterrà il 73,4% del capitale.

Le nuove risorse contribuiranno ad accelerare i piani di sviluppo e consentiranno di valutare acquisizioni strategiche che potranno implementare e consolidare la gamma prodotti e rafforzare la presenza geografica globale.

L'obiettivo di SIL è quello di quotarsi in Borsa nell'arco di due/tre anni. Industrie Saleri Italo è una delle società leader a livello europeo nella progettazione, sviluppo e produzione di sistemi di raffreddamento e di pompe acqua per l'industria automotive.

SIL, fondata nel 1942 a Lumezzane (BS), è fornitore Tier 1 dei principali gruppi europei e mondiali del settore automotive nel segmento premium Original Equipment e Aftermarket. Il Gruppo occupa oltre 500 dipendenti ed ha realizzato nel 2017 un fatturato consolidato di oltre 160 milioni di Euro, di cui l'80% all'estero, con una marginalità operativa (EBITDA) pari ad oltre 16 milioni di Euro. Il Gruppo negli ultimi cinque anni ha realizzato ingenti investimenti per rendere le attività produttive sempre più efficienti e automatizzate (Industry 4.0).