Safe Bag, leader mondiale nei servizi di protezione e rintracciamento bagagli per i passeggeri aeroportuali, comunica di aver firmato un contratto temporaneo per la fornitura della propria offerta integrata di servizi per i viaggiatori presso l'Aeroporto Internazionale di Katowice-Pyrzowice – Polonia.

Lo scalo di Katowice-Pyrzowice, ove ad oggi non è presente il servizio di avvolgimento e protezione bagagli, è il terzo più importante della Polonia con circa 3,2 Milioni di passeggeri (cumulati) nel 2016, in crescita del 21,1% nel 2017 e dispone di due terminal, uno adibito ad arrivi e partenze nazionali e l'altro adibito ad arrivi e partenze internazionali.

Il contratto siglato prevede un inizio delle attività a inizio maggio 2018 ed avrà una durata temporanea, sino a fine ottobre 2018, con la finalità di avviare un test sui due terminal e valutare una collaborazione di lungo periodo.

"Dopo l'ingresso a tempo indeterminato presso l'aeroporto di Varsavia nel maggio scorso abbiamo riscontrato un crescente interesse da parte di altri aeroporti polacchi nei confronti della nostra offerta integrata di servizi – dichiara Alessandro Notari, CEO della Safe Bag – il contratto di Katowice – continua Notari - è un esempio concreto di partnership modulare che ha la finalità di portare benefici per entrambi i soggetti coinvolti".

(GD - www.ftaonline.com)