Terza seduta consecutiva in calo per Saipem che, dopo aver ceduto circa un punto percentuale ieri, quest'oggi ha accusato un ribasso ancora più pesante. Il titolo si è fermato a 3,782 euro, con una flessione del 2m07% e oltre 11 milioni di azioni scambiate.
Saipem non ha beneficiato in alcun modo della promozione arrivata da Societè Generale, i cui analisti hanno migliorato il giudizio sul titolo da "hold" a "buy", con un prezzo obiettivo aumentato da 3,97 a 4,99 euro.
Secondo il broker è rafforzata la sua visione sul fatto che una potenziale combinazione onshore Petrofac-Saipem abbia senso.