Nuova chiusura con il segno meno per Snam che ha vissuto l'intera settimana in negativo, visto che le quotazioni sono solo scese da venerdì scorso. Il titolo, dopo aver ceduto poco più di un punto percentuale ieri, quest'oggi ha provato a spingersi in avanti, salvo poi ripiegare nel pomeriggio e fermarsi appena sotto la parità. Snam ha terminato gli scambi a 4,076 euro, con un frazionale calo dello 0,05% e oltre 23 milioni di azioni scambiate, più del doppio della media giornaliera degli ultimi tre mesi pari a quasi 9 milioni di pezzi.
Snam non è riuscito a beneficiare oggi della promozione arrivata da Kepler Cheuvreux, i cui analisti hanno migliorato il giudizio sul titolo da "hold" a "buy", con un prezzo obiettivo invariato a 4,5 euro.
Snam è ora da acquistare visto il potenziale di rialzo offerto rispetto al target price di Kepler Cheuvreux, cui si aggiunge un allettante rendimento del dividendo del 5,3%, il più elevato tra le utilities italiane.