Snam tocca con i massimi del 13 ottobre quelli del 12 giugno a 4,236, già avvicinati a settembre, una resistenza che per il momento si è dimostrata ostica. Solo oltre quei livelli si potrebbe dichiarare ripreso l'uptrend in atto da inizio luglio con obiettivi a 4,338, sul top di maggio, e a 4,47, massimo di luglio 2016. Sotto 4,10, media a 20 giorni, rischio invece di test a 4,04 del minimo del 28 settembre.

(AM - www.ftaonline.com)