GBP/USD

RSS

GBP/USD: Major Pairs, tra le principali coppie valutarie del Forex

Le Major Pairs, altrimenti conosciute come le principali coppie valutarie del mercato Forex, sono quei rapporti valutari fondamentali, in cui uno dei due elementi del cambio è il dollaro.
Le Major Pairs principali sono 4 (EUR/USD, USD/JPY, GBP/USD, USD/CHF), cui si aggiungono altre 3 Majors, definite Currency Pairs, aventi elevata correlazione con l'andamento delle materie prime quotate (AUD/USD, USD/CAD, NZD/USD).

L’origine del cambio GBP/USD

L’inizio delle contrattazioni sul cambio pound/dollaro (noto anche come Cable) si deve all’anno 199. La quotazione dello stesso ha tendenzialmente mantenuto nel tempo un andamento lineare e solo a seguito dello scoppio della bolla dei mutui sub prime e la crisi americana del 2008, la sterlina ha iniziato a calare, giungendo a toccare i suoi minimi storici.
In 23 anni di storia di quotazione (dati al 2014) il massimo toccato dalla quotazione è stato registrato nel novembre 2007, momento a partire dal quale il conio britannico ha iniziato a perdere terreno. Il minimo registrato sul cambio GBP/USD è avvenuto nel febbraio 2009, appena prima dello scoppio della recessione europea (a 1,3540).

Per maggiori informazioni: GBPUSD


Forex: analisi tecnica della giornata

EUR/USD sta salendo verso l'importante resistenza in area 1.1300 (09/11/2017 max).

Forex: analisi tecnica della giornata







Forex: analisi tecnica della giornata

EUR/USD ha superato la resistenza 1.1023 (07/05/2017 max). Supporti posizionati a 1.0842 (11/05/2017 min) e soprattutto 1.0682 (21/04/2017 min).

Forex: analisi tecnica della giornata

Forex: analisi tecnica della giornata

EUR/USD ha superato la resistenza 1.1023 (07/05/2017 max). Supporti posizionati a 1.0842 (11/05/2017 min) e soprattutto 1.0682 (21/04/2017 min). Possibile continuazione del movimento rialzista.

Forex: analisi tecnica della giornata

Trump accusato di aver rivelato segreti ai russi

Sul fronte commodities, il petrolio consolida il movimento rialzista con il Brent stabile in area 52.10 $/barile e il WTI a quota 49.10 $/barile.

Trump accusato di aver rivelato segreti ai russi

GBP/USD: il primo supporto di volume è posto a 1.2902

Il cross GBP/USD ha chiuso la giornata di ieri in rialzo.

GBP/USD: il primo supporto di volume è posto a 1.2902

Forex: analisi tecnica della giornata

EUR/USD è sceso al test del supporto 1.0852 (28/04/2017 min). Successivi livelli posizionati a 1.0682 (21/04/2017 min) e 1.0494 (22/02/2017 min).

Forex: analisi tecnica della giornata

GBP/USD: la prima resistenza di volume è posta a 1.2897

Il cross GBP/USD ha chiuso la giornata di ieri in negativo.

GBP/USD: la prima resistenza di volume è posta a 1.2897

Forex: analisi tecnica della giornata

EUR/USD sta scendendo. Supporti posizionati a 1.0875 (07/04/2017 min) e 1.0682 (21/04/2017 min).

Forex: analisi tecnica della giornata

Tempesta russiagate su Trump, mercati e petrolio positivi

Sui mercati regna un atteggiamento di parziale cautela e di calma con gli indicatori di volatilità ai minimi storici.

Tempesta russiagate su Trump, mercati e petrolio positivi
apk