S&P 500

RSS

S&P 500, il paniere azionario statunitense ad alta capitalizzazione

L’indice S&P 500, forma contratta di Standard & Poor’s 500, è un paniere azionario statunitense, che include al suo interno le 500 maggiori società per capitalizzazione attive sulla piazza (e quotate sui listini del New York Stock Exchange - NYSE, dell’American Stock Echange - Amex e del NASDAQ). Grazie al metodo di calcolo ponderato (per capitalizzazione di mercato) e all’inclusione ciclica di nuovi settori ed attività, l’indice è stato definito dal National Bureau of Economic Research come il migliore indicatore dell’economia statunitense nel suo insieme.

Le origini dello S&P 500

L’idea dell’S&P 500 nasce nel 1923, ma solo il 4 marzo del 1957 l’indice diviene operativo. Nel settembre del 1962 Standard & Poor’s stringe accordi con Ultronic Systems Corp.; da allora iniziano ad essere calcolati l’indice S&P 500 Stock Composite, il 425 Stock Industrial Index, the 50 Stock Utility Index e il 25 Stock Rail Index.
Nell’agosto dell’82, lo S&P 500 giunge a toccare quota 102,42; arriverò poi ad un massimo relativo nel marzo del 2000, raggiungendo quota 1552,87, nel periodo della bolla del dot.com. Quest’ultima porterà l’indice a perdere circa il 50% nell’ottobre del 2002 (a 768,63 dollari).

Sempre nel 1982 venne introdotto il future sull’S&P 500, contrattato sul CME (Chicago Mercantile Exchange), strumento utilizzato per lo più dai gestori di fondi per replicare l’andamento del benchmark e per coprirsi dai rischi del mercato USA.

La crisi 2007-2008 e i massimi di periodo

Il paniere delle migliori 500 società maggiormente capitalizzate del mercato USA ha risentito delle dinamiche degli anni 2007-2008, in cui lo scoppio della crisi dei mutui sub prime ed il fallimento di Lehman Brothers hanno abbattute ogni tipologia di asset e quotazione sul mercato.
Dal marzo 2009 (con l’inizio del primo Quantitative Easing) e l’uscita dal periodo di recessione per gli Stati Uniti, l’S&P 500 è passato dal quotare 683 dollari, ai 1818 del dicembre 2013, in rialzo del 166%.
Il 23 maggio l’indice chiude per la prima volta al di sopra dei 1900 dollari.

Composizione e performance recenti

Nell’elenco dei 500 maggiori titoli per capitalizzazione inclusi nell’S&P 500 (la cui composizione varia periodicamente, rispecchiando l’andamento di mercato), sono da notare i più recenti ingressi di alcuni colossi della piazza finanziaria. Tra questi, BlackRock (aprile 2011), Chipotle (aprile 2011), Tripadvisor (dicembre 2011), Fossil Inc. (aprile 2012), Garmin (dicembre 2012), General Motors (giugno 2013), Delta Airlines (settembre 2013), Facebook (dicembre 2013), Google (aprile 2014).

Sugli ultimi 20 anni, il total return dell’indice ha registrato i risultati peggiori nel 2001 (-11,89%), nel 2002 (-22,10%) e nel 2008 (-37%).
Le migliori performance sono state invece quelle del 1995 (+37,58%), del 1997 (+33,36%), del 1998 (+28,58%), del 2003 (+28,68%), del 2009 (+26,46%) e del 2013, quando l’indice ha totalizzato un rialzo del 32,39%.

Tra i migliori ETFs a disposizione sul mercato vi sono: iShares Core S&P 500 (IVV), SPDR S&P 500 (SPY) e Vanguard S&P 500 (VOO).

Per maggiori informazioni: S&P 500


Black Thursday: la maledizione del 19 ottobre 87 colpirà ancora?

30 anni fa il giorno che sconvolse i mercati. Oggi quegli stessi mercati stanno vivendo in una dimensione tutta particolare. Le previsioni di Sante Pellegrino, trader indipendente.

Black Thursday: la maledizione del 19 ottobre 87 colpirà ancora?







Wall Street abbassa la cresta, banche e broker rovinano la festa

Dow Jones, Walt Disney scivola sul downgrade di Guggenheim, JPMorgan Chase, utili e ricavi Q3 2017 oltre le attese. Nyse, azioni J.Jill crollano sul Big Board. Citigroup perde quota dopo i dati trimestrali. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street abbassa la cresta, banche e broker rovinano la festa

Wall Street abbonata al rally, corsa senza muri o limiti?

Dow Jones, Jefferies dice 'Buy' su Johnson & Johnson. Nyse, The Kroger conferma guidance 2017 sugli utili. 21st Century Fox scivola su esclusione USA dai Mondiali di calcio Russia 2018. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street abbonata al rally, corsa senza muri o limiti?

Wall Street sugli scudi, in prima classe verso nuovi orizzonti

Dow Jones, azioni Wal-Mart sugli scudi. Nyse: AIG annuncia $ 3 miliardi di perdite da catastrofe. Nasdaq, NVIDIA presenta il Drive PX Pegasus. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street sugli scudi, in prima classe verso nuovi orizzonti

Wall Street trepidante, ecco nuova stagione utili societari

Dow Jones, General Electric in coda alle Blue Chips. Azioni Apple, Merrill Lynch conferma 'Buy' sul titolo. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street, e le trimestrali nel settore bancario e finanziario attese nei prossimi giorni.

Wall Street trepidante, ecco nuova stagione utili societari

Wall Street si specchia e si gode i massimi, Switch superstar

Nyse, azioni Switch Inc. in rally nel giorno del debutto. Nasdaq, Walgreens Boot Alliance in rosso sul downgrade di Morgan Stanley. Costco Wholesale in lettera dopo i dati trimestrali. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street si specchia e si gode i massimi, Switch superstar

A Wall Street si resta long senza paura: 3 titoli per il trading

Nel breve è possibile che gli indici tirino un po' fiato, ma l'impostazione resta rialzista e si continua a guardare a nuovi massimi. L'analisi e le strategie di Alessandro Cocco.

A Wall Street si resta long senza paura: 3 titoli per il trading

Wall Street brinda al rally, potente come un rullo compressore

Dow Jones, bancari sugli scudi. Nasdaq, Netflix aumenta prezzo abbonamenti. Celgene scivola sul downgrade di Morgan Stanley. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street brinda al rally, potente come un rullo compressore

Wall Street sempre sul più bello, il momento resta magico

Nyse, Monsanto supera esame conti trimestrali. Nasdaq, azioni Mylan in rally grazie alla FDA. Azioni Netflix, UBS alza il prezzo obiettivo. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street sempre sul più bello, il momento resta magico
apk