Buzzi Unicem

RSS

Buzzi Unicem, società specializzata nella produzione di cemento

Buzzi Unicem SpA è una società attivaa livello internazionale nella produzione di cemento. Buzzi Unicem è quotata in Borsa a Piazza Affari.


Grafico interattivo MIL:BZU offerto da TradingView

Buzzi Unicem, società specializzata nella produzione di cemento

Buzzi Unicem S.p.A. è una delle principali società italiane, attiva a livello internazionale nella produzione e distribuzione di cemento, aggregati di origine naturale e calcestruzzo preconfezionato.

La storia ed i suoi pionieri

Le origini societarie riportano a Trino, in provincia di Vercelli, nel 1907, quando i due fratelli Pietro e Antonio Buzzi costituirono l'azienda F.lli Buzzi, volta alla produzione di cemento.
La piccola azienda familiare si sviluppò velocemente e nel 1923 aprì un secondo cementificio a Casale Monferrato (Al).

Il Gruppo Buzzi, nel 1965, passato alla terza generazione familiare, diviene uno dei principali produttori italiani cementieri, attivo anche nel ramo del calcestruzzo preconfezionato. Dal 1979 la società inizia ad espandersi verso i mercati esteri, attraverso acquisizioni di cementerie in Mexico e nel Texas.

Proprio a Casale Monferrato, nel 1827, sorgeva un altro stabilimento dedito alla produzione di calce, costituito dal geometra Luigi Marchino, che nel 1924, orami avviato, cambia denominazione in Marchino & C. S.p.A. La società Marchino, radicata sul territorio nazionale ed accresciutasi grazie a diverse acquisizioni, nel 1969 assume il nome di Unicem S.p.A..
Nel 1973, la stessa, verrà quotata alla Borsa di Milano e continuerà la sua espansione anche sul mercato estero.

Lo sviluppo di Buzzi Unicem S.p.A

Nel 1999 la società Fratelli Buzzi S.p.A. incorpora l'azienda Unicem S.p.A., cambiando la propria denominazione in Buzzi Unicem S.p.A. Il colosso, ormai consolidato sul territorio internazionale, continua la sua crescita, portando a termine acquisizioni di rilievo, quale, in primis, la cementeria tedesca Dyckerhoff A.G (2003), attiva nel mercato ceco, russo, polacco e americano.

Nel febbraio 2011 viene a mancare il Vicepresidente della Buzzi Unicem, Franco Buzzi.
Franco Buzzi era nato nel 1935 ed ha seguito l'azienda in tutti i suoi passi verso il straordinario successo.

I principali dati economico finanziari

Buzzi Unicem S.p.A. ha sede principale a Casale Monferrato, in Via Luigi Buzzi, 6. E' inoltre presente in Russia, Algeria, Polonia, Ucraina, Slovacchia, Rep. Ceca, Messico, Stati Uniti D'America, Germania, Paesi Bassi e Lussemburgo, per un totale di circa 11.000 dipendenti (dati al 2012).
La società è quotata alla Borsa valori di Milano, nel segmento MTA, con il simbolo BZU.

Il gruppo Buzzi Unicem ha chiuso l'esercizio relativo all'anno 2013 con un fatturato pari a 2,759 milioni di euro, in tendenziale calo rispetto ai 2,813 milioni del 2012; questi ultimi erano a loro volta risultati in crescita dello 0,9% rispetto al fatturato realizzato dell'anno precedente.

Per maggiori informazioni: BUZZI UNICEM

Nome società BUZZI UNICEM
Paese Italia
Mercato FTSE MIB
Settore EDILIZIA E MATERIALI
Codice Alfa BZU
Codice Isin IT0001347308
Codice Reuters BZU.MI
Sito web società Link
Telefono +390142416411
Fax +390142416464
Sito web Investor Link
E-mail Investor E-mail
Indirizzo società Via Luigi Buzzi 6, 15033 Casale Monferrato (AL)
Società revisione Reconta Ernst & Young
Azioni in circolazione 206.061.098
Capitale Sociale 99.209.489
Tipo Titolo Azioni ordinarie
Valore nominale € 0.60
Data di collocamento 24/09/2001
Prezzo di collocamento € 6.41
Ultimo dividendo € 0.1000
Tipo dividendo Ordinario
Data pagamento 24/05/2017
Ultima raccomandazione 03/04/2017
Emittente HSBC
Raccomandazione Buy
Target Price € 31.00
Andamento rating
 
Buzzi Enrico
Buzzi Veronica
Buzzi Michele
Buzzi Pietro
Rocca Gianfelice
Burlando Paolo
Dyckerhoff York
Weigmann Marco
Sella Maurizio
Fumagalli Romario Aldo
Fornero Elsa Maria Olga
Gilli Linda Orsola
Brega Oliviero Maria
Buzzi Alessandro
Pia Mario
Di Giusto Fabrizio Riccardo
Gardi Margherita
Cremona Massimo
Giordano Paola Lucia
Fimedi Spa 56.66 %
31/12/2015 Variaz. % 31/12/2014
TOTALE RICAVI 2.727,20 8,81% 2.506,30
MARGINE OPERATIVO LORDO (EBITDA) 473,20 11,95% 422,70
MARGINE OPERATIVO NETTO (EBIT) 264,00 47,82% 178,60
RISULTATO ANTE IMPOSTE 222,10 26,48% 175,60
RISULTATO NETTO 128,10 6,40% 120,40
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA 1.029,70 -196,89% -1.062,70
PATRIMONIO NETTO 2.579,40 9,20% 2.362,10
CAPITALE INVESTITO 4.041,40 4,53% 3.866,40
Ultimo Aggiornamento: 26/01/2017

Le Borse continuano a salire

Piazza Affari la migliore in Europa grazie al comparto bancario. Nuovo boom di Stm, ottimo rimbalzo di Saipem. In calo le utilities.

Le Borse continuano a salire







Buzzi Unicem (+1,8%): Deutsche Bank incrementa target

Buzzi Unicem (+1,8% a 22,36 euro): Deutsche Bank incrementa target da 23,70 a 26,50 euro, conferma raccomandazione buy.

Buzzi Unicem (+1,8%): Deutsche Bank incrementa target

Buy&Sell: cosa comprare e cosa vendere

Il FtseMib disegna una white spinning top che chiude la prima settimana negativa dopo 3 in rialzo consecutive.

Buy&Sell: cosa comprare e cosa vendere

Buzzi Unicem si muove lateralmente

Buzzi Unicem staziona nella parte centrale della fascia laterale disegnata dai prezzi dal top del 25 gennaio, compresa tra i 22,05 e i 24,70 euro.

Buzzi Unicem si muove lateralmente

Astaldi: si approssima la pronuncia del tribunale su Metro C

Contrastato il comparto delle costruzioni al giro di boa: l'indice di settore Ftse Italia All Share Construction & Materials segna un rialzo dello 0,14% e ospita i recuperi dell'1,54% di Cementir e dello 0,9% di Salini Impregilo, oltre al +0,96% di Trevi.

Astaldi: si approssima la pronuncia del tribunale su Metro C

I buoni dati macro non aiutano le Borse. Banche in calo a Milano

Sul mercato domestico guadagnano terreno Buzzi Unicem e Brembo, in positivo anche A2A in attesa di conti e piano industriale. Debole Fca.

I buoni dati macro non aiutano le Borse. Banche in calo a Milano

Buzzi Unicem (+1,1%): HSBC incrementa target

Buzzi Unicem (+1,1% a 24,27 euro): HSBC incrementa target da 28 a 31 euro, conferma raccomandazione buy.

Buzzi Unicem (+1,1%): HSBC incrementa target

L'Angolo del Trader

Fari puntati su A2A che sabato mattina ha annunciato la firma di una lettera d'intenti non vincolante con ACSM-AGAM, ASPEM, AEVV e Lario Reti Holding per l'avvio dello "studio di un possibile percorso di partnership industriale e societaria con l'obiettivo di valorizzare le competenze, le strette relazioni con i territori serviti e la storia delle rispettive realtà".

L'Angolo del Trader

Piazza Affari ha in serbo piacevoli sorprese

Chiunque investe dovrà procedere per singoli mercati e relativi scenari, magari aumentando la prudenza ove occorra, ma non per questo fasciandosi la testa anzitempo. Questo uno dei consigli di Antonio Landolfi Trader Master presso la Trading Room Academy (ant.landolfi@libero.it).

Piazza Affari ha in serbo piacevoli sorprese
apk