ConocoPhillips

RSS

ConocoPhillips, azienda petrolifera statunitense

La ConocoPhillips è un'azienda petrolifera nata il 30 agosto 2002 dalla fusione di Conoco Inc. con Phillips Petroleum Company.


Grafico interattivo NYSE:COP offerto da TradingView

ConocoPhillips, azienda petrolifera statunitense

ConocoPhillips Co. è una società multinazionale americana, attiva nel settore energetico e petrolifero. E’ la più grande compagnia mondiale indipendente nel campo dell’esplorazione e produzione di energia ed è una delle compagnie incluse nella lista annuale "Fortune 500" edita dal Fortune Magazine.

Le origini societarie

La società Conoco, Continental Oil and Transportation Co., nasce nel 1875 dall’intuizione di Isaac Elder Blake, nell’Ogden (Utah), il quale, dopo aver osservato come la popolazione locale facesse largo uso di lampade ad olio di balena per l’illuminazione, decide di sfruttare il trasporto via rotaia per importare kerosene su carri cisterna (per lo più provenienti dal Colorado). Fin da subito il nuovo combustibile (meno costoso del precedente) riscuote largo successo, così che, nel 1883, Blake dirige i lavori per la costruzione del primo gasdotto della California (da Pico a Ventura).
La società si espande, integrando nella gamma di prodotti offerti, il benzene (utilizzato per la pulizia delle stufe), vernici preconfezionate, olio per zoccoli di cavallo ed un tipo di unguento medicinale popolare.

Nel 1885, Standard Oil acquisisce il controllo di Continental Oil and Transportation Co., il miglior rifornitore di prodotti petroliferi della regione Rocky Mountain.
Con l’arrivo delle autovetture, la produzione della società si raffinerà anche nel campo delle benzine.

Nel 1909 Continental Oil costruisce la prima stazione di rifornimento dell'Occidente, investendo in camion da consegna (da 3 serbatoi), volti alla fornitura di diverse tipologie di combustibile.
Nel 1929 le attività di Continental Oil Co. vengono acquistate da Marland Oil Co. (fondata dal pioniere E. W. Marland), che in breve tempo modifica la propria denominazione, facendo proprio il nome Conoco.

La fusione, la crisi e lo sviluppo recente di ConocoPhillips

Nell’agosto 2002 viene a costituirsi l’attuale ConocoPhillips, dalla fusione delle già affermate società Conoco Inc. e Phillips Petroleum Co., formando la quinta maggiore compagnia petrolifera integrata.
Unitasi a Phillips Petroleum Co. (fondata il 13 giugno del 1917 dai fratelli Lee Eldas e Frank Phillips nel Bartlesville, Oklahoma), la società ConocoPhillips intraprende una campagna strategica di acquisizioni, tra le quali, nel 2006, la società Wilhelmshavener Raffineriegesellschaft mbH (in Germania) e la Burlington Resources (negli Stati Uniti).

Nel 2007 Chevron Corp. converte tutte le stazioni di gas Conoco nel Mississippi a favore del marchio Texaco (compagnia petrolifera americana, competitor di Conoco) e, sul finire del 2009, in concomitanza con lo scoppio della crisi mondiale, la società annuncia la vendita di assets non strategici (con vendite fino a 10 miliardi di dollari in due anni), introducendo misure straordinarie per la riduzione del debito.
Nell’aprile 2012, ConocoPhillips vende la Raffineria di Monroe Energy LLC, una controllata di Delta Air Lines.

ConocoPhillips ha reso manifesta l’intenzione di voler intraprendere nuovi progetti volti alla costruzione di impianti di gas naturale liquefatto nel triennio 2016-2019; ha annunciato inoltre di aver completato l'analisi quantitativa del rischio per il rientro dalla situazione critica registrata sul biennio 2009-2011.

I principali dati finanziari di ConocoPhillips

ConocoPhillips Co. ha sede in Texas, a Houston, dopo essersi trasferita (nel 1949) da Ponca City, sede storica della società; all'oggi conta circa 16.900 dipendenti.
La società è quotata sulla Borsa di New York, al NYSE, con il simbolo COP.
Nel 2013 il gruppo ha chiuso l’esercizio con un fatturato di 54,413 miliardi di dollari, in calo rispetto ai 57,967 miliardi del 2012. L’utile 2013 si è attestato a 9,156 miliardi.

Per maggiori informazioni: CONOCOPHILLIPS

Nome società CONOCOPHILLIPS
Paese USA
Mercato NYSE
Settore CHIMICA
Codice Alfa COP
Codice Isin US20825C1045
Codice Reuters COP.N
Sito web società Link
Telefono 281-293-1000
Fax
Sito web Investor Link
E-mail Investor E-mail
Indirizzo società 600 North Dairy Ashford Houston, TX 77079 United States
Società revisione Morgan Stanley
Azioni in circolazione 1.230.913.000
Capitale Sociale n.d.
Tipo Titolo Azioni ordinarie
Valore nominale
Data di collocamento n.d.
Prezzo di collocamento n.d.
Ultimo dividendo n.d.
Tipo dividendo n.d.
Data pagamento n.d.
Ultima raccomandazione 23/04/2015
Emittente NOMURA
Raccomandazione Neutral
Target Price € 70.00
Andamento rating
 
Ultimo Aggiornamento: 28/11/2014

ConocoPhillips, arrivano i primi risarcimenti dall'Ecuador

La compagnia petrolifera statunitense ConocoPhillips ha raggiunto un accordo sui termini del pagamento per la sua controllata Burlington da parte della Repubblica dell'Ecuador in base ai risultati della decisione arbitrale dell'International Centre for Settlement of Investment Disputes (ICSID) dello scorso febbraio 2017.

ConocoPhillips, arrivano i primi risarcimenti dall'Ecuador







Il board di Phillips 66 approva nuovo buyback da 3 miliardi

Phillips 66 ha annunciato lunedì l'approvazione da parte del board di un nuovo piano di riacquisto di azioni proprie del valore di 3 miliardi di dollari.

Il board di Phillips 66 approva nuovo buyback da 3 miliardi

3 Blue Chip da vendere a priori con o senza fine del Bull Market

Con il bull market entrato in una fase di piena maturità, è bene stare alla larga dai titoli più esposti a un improvviso rovesciamento del mercato.

3 Blue Chip da vendere a priori con o senza fine del Bull Market

ConocoPhillips: Eps adjusted sopra attese

ConocoPhillips guadagna l'1,5% al Nyse.

ConocoPhillips: Eps adjusted sopra attese

La canadese Cenovus Energy vende attività per 1,7 miliardi

Secondo fonti citate da Reuters, la canadese Cenovus Energy avrebbe dato mandato alle investment bank (Toronto-Dominion Bank, Credit Suisse e Scotiabank) per la vendita di asset nei giacimenti di petrolio di Weyburn (nella provincia canadese di Saskatchewan) e Palliser (in Alberta).

La canadese Cenovus Energy vende attività per 1,7 miliardi

A Wall Street tira un'aria pesante dopo i dati macro

Deludenti i primi aggiornamenti dal fronte macro in attesa di altri dati che saranno diffusi a breve. I titoli da tenere d'occhio oggi.

A Wall Street tira un'aria pesante dopo i dati macro

Buy&Sell: promossi e bocciati dagli analisti

Wall Street avvisa i contraccolpi della bufera su Trump. I rating egli analisti

Buy&Sell: promossi e bocciati dagli analisti

ConocoPhillips, Shenandoah comprime i risultati trimestrali

La compagnia petrolifera statunitense ConocoPhillips ha annunciato ieri a mercato chiuso un aggiornamento sui dati del primo trimestre del 2017.

ConocoPhillips, Shenandoah comprime i risultati trimestrali

ConocoPhillips, risultato adjusted sotto le attese

La compagnia petrolifera statunitense ConocoPhillips ha chiuso il primo trimestre del 2017 con una perdita netta per azione corretta per le poste straordinarie di 2 centesimi in calo dagli 0,95 dollari di rosso del primo quarto del 2016, ma al di sotto delle attese degli analisti di un utile da 1 centesimo.

ConocoPhillips, risultato adjusted sotto le attese
apk