Kraft

RSS

Kraft Foods Group Inc., industria alimentare americana

La Kraft Foods Inc. è la più grande azienda alimentare dell'America settentrionale e la seconda più grande al mondo dopo la Nestlé.


Grafico interattivo NYSE:KFT offerto da TradingView

Kraft Foods Group Inc., industria alimentare americana

Kraft Foods Group Inc. è una delle principali multinazionali agroalimentari americane, la più grande nell'America Settentrionale. La società è stata costituita nel 2012.

Le origini della Kraft ed il suo pioniere

Le origine della società affondano nella Chicago del 1903, quando il canadese James Lewis Kraft (1874 - 1953), una sorta di venditore ambulante, vendeva il formaggio da un carro, trainato da cavalli.

Nel 1914 James Lewis Kraft, cosituì assieme ai suoi fratelli, l'azienda casearia JL Kraft & Bros. Company con sede nell'Illinois. L'azienda si specializzò nella produzione, innovativa per quei tempi, della produzione di formaggio fuso.

Il formaggio fuso in scatola, riscosse un immediato successo, tanto che nel 1917, l'azienda divenne anche il fornitore del governo americano (utilizzato per le forze armate della prima guerra mondiale).

La società ormai radicata sul territorio americano, trasforma la propria denominazione in Kraft-Phenix Cheese Corporation. Negli anni seguenti continua a svilupparsi ampliando la propria gamma di prodotti alimentari come la famosa crema di formaggio Philadelphia, condimenti ed altro.

Thomas Mc Innerney

Nel 1930 la Kraft-Phenix Cheese Corporation, viene acquisita dal manager Thomas Mc Innerney, fondatore della holding americana, attiva nel ramo alimentare National Dairy Products Corporation(produttore di gelati. La Kraft ha continuato ad operare come divisione indipendente e solo nel 1976 la National Dairy Products Corporation, trasforma la propria denominazione in Kraft Inc.

Philip Morris (Altria Group Inc.) entra nell'azionariato di Kraft Inc.

Nel 1988 la Kraft Inc. viene acquisita dalla Altria Group Inc. (ex Philip Morris, società produttrice di tabacco). L'anno successivo il gruppo porta a termine la fusione della General Foods Corporation (azienda di sua proprietà) con la nuova Kraft, dando così vita ad una delle principali aziende americane alimentari, la Kraft General Foods.

Kraft Foods Group Inc. gestisce oltre un centinaio di brand commerciali, tra i quali vanno menzionati: Splendid, Hag, Oscar Mayer, Oreo, Nabisco, Trident, Philadelphia, Milka, Jacobs. Sul territorio italiano l'azienda gestisce i marchi come Jocca, Osella, Toblerone, Saiwa, Sottilette, Spuntì ed altri.

Mondelz International e Kraft Foods Group

L'azienda nel 2012 ha eseguito uno scorporo delle attività commerciali. Dalla scissione sono nate la Mondelez International Inc. e la Kraft Foods Group.

La nuova compagnia denominata Mondelez International Inc. è una multinazionale operante nei settori alimentari degli snack e dei dolciumi. E' quotata presso la Borsa di New York, al Nasdaq, con il simbolo MDLZ.

La Kraft Foods Group Inc. continuerà ad occuparsi del settore alimentare e del beverage per il Nord America.

I principali dati economici

La Kraft Foods Group ha la propria sede principale negli Stati Uniti a Northfiel ed è quotata presso la Borsa di New York, sul mercato Nasdaq, con il simbolo KRFT.La forza lavoro è composta da circa 23.000 dipendenti.

Per maggiori informazioni: KRAFT FOOD GROUP

Nome società KRAFT
Paese USA
Mercato DOW JONES
Settore ALIMENTARI
Codice Alfa KFT
Codice Isin US50076Q1067
Codice Reuters KFT.O
Sito web società Link
Telefono 847-646-2000
Fax 408-875-4144
Sito web Investor Link
E-mail Investor E-mail
Indirizzo società Three Lakes Drive Northfield, IL 60093 United States
Società revisione
Azioni in circolazione 588.820.000
Capitale Sociale n.d.
Tipo Titolo Azioni ordinarie
Valore nominale
Data di collocamento 13/06/2011
Prezzo di collocamento € 31
Ultimo dividendo n.d.
Tipo dividendo n.d.
Data pagamento n.d.
Ultima raccomandazione 27/03/2015
Emittente BMO CAPITAL
Raccomandazione Market outperform
Target Price € 88.00
Andamento rating
 
Ultimo Aggiornamento: 10/12/2014

Private in gara per le margarine di Unilever

Secondo quanto riportato dall'edizione domenicale del quotidiano britannico Telegraph, i private Bain Capital, Cvc e Clayton Dubilier and Rice avrebbero iniziato a lavorare a offerte per il business di Unilever negli "spalmabili".

Private in gara per le margarine di Unilever







Borsa Usa: indici negativi

La Borsa di New York ha aperto l'ultima seduta della settimana in calo.

Borsa Usa: indici negativi

A Wall Street qualcuno passa alla cassa prima del week-end

Per oggi è atteso un solo dato macro, in agenda mezz'ora dopo l'apertura del mercato. Dollaro in calo contro yen, ma in rialzo sull'euro. Diversi titoli da seguire.

A Wall Street qualcuno passa alla cassa prima del week-end

Unilever rifiuta proposta fusione con Kraft-Heinz

Unilever +7% a Londra.

Unilever rifiuta proposta fusione con Kraft-Heinz

5 azioni per stare al riparo da sorprese (più o meno) inattese

Una lista di 5 tipiche azioni difensive, che offrono buoni dividendi e vantano una raccomandazione buy da parte degli analisti di Merrill Lynch.

5 azioni per stare al riparo da sorprese (più o meno) inattese

Mondelez frena nel trimestre. Pesa il dollaro forte

Mondelez International, colosso dell'alimentare nato nel 2012 dalla separazione delle attività negli snack (il gruppo vanta in portafoglio brand come Oreo, Ritz o Milka) di Kraft, ha comunicato risultati relativi al quarto trimestre peggiori rispetto alle attese, sottolineando l'impatto negativo del rafforzamento del dollaro sul suo business (Mondelez genera oltre il 75% delle vendite fuori dagli Usa).

Mondelez frena nel trimestre. Pesa il dollaro forte

6 Top Picks per il 2017

Per alcuni analisti, il rally post elettorale potrebbe conservare la sua forza anche nei prossimi giorni. I rating degli analisti

6 Top Picks per il 2017

Borsa Usa: Dow Jones chiude a +0,3% e resta sotto il muro dei 20 mila punti

La Borsa di New York ha chiuso la seduta in rialzo.

Borsa Usa: Dow Jones chiude a +0,3% e resta sotto il muro dei 20 mila punti

Borsa Usa: indici positivi, male Yahoo

La Borsa di New York ha aperto la seduta in rialzo.

Borsa Usa: indici positivi, male Yahoo
apk