CERTIFICATES

RSS

I Certificates sono strumenti di gestione che permettono di aumentare il livello di diversificazione del portfolio, diminuendo il livello di rischio e rappresentano una valida alternativa agli Etf e ai fondi comuni. I Certificates sono molto diffusi in quanto strumenti derivati accessibili anche ai piccoli investitori. Questi possono, con piccole somme di denaro (anche poche centinaia di euro) investire su un’ampia gamma di titoli, azionari ma anche commodities. I Certificates vengono trattati sul Sedex, il mercato italiano dove si scambiano anche i contratti Covered Warrant.


Piazza Affari in leggero rialzo

Piazza Affari dovrebbe aprire la seduta di oggi in leggero rialzo, cercando di reagire ai ribassi di ieri innescati dai timori politici e dall'attesa del rapporto sui conti della Commissione europea.

Piazza Affari in leggero rialzo

Analisi del sottostante: Ubi Banca

Ubi Banca ha completato il progetto banca unica con un anticipo di 4 mesi sui tempi previsti.

Analisi del sottostante: Ubi Banca

Hsbc: la brexit avrà delle conseguenze

Hsbc ha confermato che la decisione di lasciare l'Ue da parte della Gran Bretagna potrebbe comportare dei riflessi.

Hsbc: la brexit avrà delle conseguenze

Ftse Mib: rifletotri puntati sul deficit

Ftse Mib: L'Italia disinnescherà il rischio di una procedura d'infrazione garantendo la correzione del deficit chiesta dalla Commissione europea.

Ftse Mib: rifletotri puntati sul deficit

Intesa Sanpaolo: Fitch conferma il rating

Intesa Sanpaolo: L'agenzia di rating Fitch ha confermato il giudizio sull'istituto finanziario al gradino BBB+, mentre ha abbassato l'outlook a negativo dal precedente stabile.

Intesa Sanpaolo: Fitch conferma il rating

Listini europei poco mossi

Le principali Borse del Vecchio continente dovrebbero aprire la seduta infrasettimanale poco mosse.

Listini europei poco mossi

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Piazza Affari non si schioda dai 19mila punti. Ieri al termine di una giornata volatile il FTSE Mib ha chiuso a 19.043 punti, dopo essersi destreggiato fra i supporti di area 18.820 punti e le resistenze a 19.170-19.180 punti.

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Avvio piatto per Piazza Affari

Si prevede un avvio piatto per Piazza Affari, dopo i guadagni di ieri sostenuti dalle banche e dagli industriali, come Tenaris, che ha chiuso con un +2,80% e che oggi potrebbe trovare nuovi spunti dall'approvazione dei conti.

Avvio piatto per Piazza Affari

Analisi del sottostante: Terna

Terna ha chiuso il 2016 con un Ebitda di 1,54 miliardi e ricavi pari a 2,1 miliardi, in linea con il 2015.

Analisi del sottostante: Terna

Eur/Usd: l'euro recupera terreno

Eur/Usd: L'euro ha parzialmente recuperato terreno ieri contro il dollaro.

Eur/Usd: l'euro recupera terreno

Enel pensa ad un piano di buyback

Enel potrebbe avviare un piano di buyback azionario da 2 miliardi di euro, secondo Il Sole 24 Ore.

Enel pensa ad un piano di buyback

Leonardo nuovo accordo ad Abu Dhab

Leonardo e International Golden Group PJSC hanno firmato un accordo di collaborazione strategica per offrire prodotti di cyber security nell’area.

Leonardo nuovo accordo ad Abu Dhab

Listini europei in lieve ribasso

Tra le banche profitti sotto le attese sono arrivati oggi da Hsbc con anche i ricavi scesi a sorpresa.

Listini europei in lieve ribasso
apk