CERTIFICATES

RSS

I Certificates sono strumenti di gestione che permettono di aumentare il livello di diversificazione del portfolio, diminuendo il livello di rischio e rappresentano una valida alternativa agli Etf e ai fondi comuni. I Certificates sono molto diffusi in quanto strumenti derivati accessibili anche ai piccoli investitori. Questi possono, con piccole somme di denaro (anche poche centinaia di euro) investire su un’ampia gamma di titoli, azionari ma anche commodities. I Certificates vengono trattati sul Sedex, il mercato italiano dove si scambiano anche i contratti Covered Warrant.


L'analisi tecnica sui principali listini europei

Le urla di Trump hanno risvegliato la volatilità che si era assopita nel mese di luglio, sino a scuotere le piazze azionarie del Vecchio Continente.

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Piazza Affari in calo

E' prevista un'altra seduta in calo per Piazza Affari in un contesto di generale avversione al rischio sui mercati alimentato dal persistere delle tensioni fra Corea del Nord e Usa.

Piazza Affari in calo

Analisi del sottostante: Intesa Sanpaolo

Intesa Sanpaolo: Rallenta il tasso di crescita delle sofferenze, aumentano i prestiti alle famiglie e alle imprese nel mese di giugno.

Analisi del sottostante: Intesa Sanpaolo

Petrolio: l'Opec si aspetta il rispetto degli accordi

L'Opec si aspetta un maggior rispetto dell'accordo sui tagli alla produzione di petrolio dopo la riunione straordinaria di due giorni ad Abu Dhabi con gli altri paesi produttori.

Petrolio: l'Opec si aspetta il rispetto degli accordi

UniCredit al vaglio dei broker

UniCredit sotto la lente degli analisti.

UniCredit al vaglio dei broker

Saipem è undeperform per il Credit Suisse

Gli analisti di Credit Suisse hanno confermato la raccomandazione "undeperform" su Saipem, con un prezzo obiettivo fermo a 2,55 euro ad azione.

Saipem è undeperform per il Credit Suisse

Avvio poco mosso per i listini europei

La seduta odierna sarà movimentata da alcune indicazioni macro in arrivo da Europa e Stati Uniti.

Avvio poco mosso per i listini europei

L'analisi tecnica sui principali listini europei

La seduta di ieri ha visto gli andamenti dei mercati azionari globali penalizzati dal newsflow geopolitico fra Usa e Corea del Nord.

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Piazza Affari sotto la parità

Piazza Affari dovrebbe aprire sulla parità o poco sopra, dopo i ribassi di ieri che hanno portato l'indice Ftse Mib a perdere la soglia dei 22.000 punti da poco conquistata.

Piazza Affari sotto la parità

Analisi del sottostante: Telecom Italia

Vivendi ha confermato di non esercitare alcun controllo de facto su Telecom Italia.

Analisi del sottostante: Telecom Italia

Deutsche Post: ricavi ed utili in crescita

Deutsche Post ha archiviato il secondo trimestre dell'anno con un utile netto che ha mostrato una crescita dell'11,3%.

Deutsche Post: ricavi ed utili in crescita

Generali: raccolta in calo del 10,7%

Generali: nel primo trimestre del 2017 la raccolta premi nei rami vita e danni del mercato assicurativo italiano è stata pari a 36,6 miliardi di euro.

Generali: raccolta in calo del 10,7%

Poste Italiane cede una partecipazione

Poste Italiane cede partecipazione in Banca del Mezzogiorno-Medio Credito Centrale.

Poste Italiane cede una partecipazione
apk