CERTIFICATES

RSS

I Certificates sono strumenti di gestione che permettono di aumentare il livello di diversificazione del portfolio, diminuendo il livello di rischio e rappresentano una valida alternativa agli Etf e ai fondi comuni. I Certificates sono molto diffusi in quanto strumenti derivati accessibili anche ai piccoli investitori. Questi possono, con piccole somme di denaro (anche poche centinaia di euro) investire su un’ampia gamma di titoli, azionari ma anche commodities. I Certificates vengono trattati sul Sedex, il mercato italiano dove si scambiano anche i contratti Covered Warrant.


Analisi del sottostante: Ubi Banca

La contabilizzazione degli oneri legati all’attuazione del piano industriale pesa sui conti di Ubi Banca che chiude il 2016 in perdita per 830,2 milioni di euro rispetto all’utile netto di 116,8 milioni del 2015.

Analisi del sottostante: Ubi Banca

ArcelorMittal: risultati in crescita

ArcelorMittal ha riportato nel periodo ottobre/dicembre un Ebitda di 1,66 miliardi di dollari, +51% su base annua, portando il dato 2016 a 6,26 miliardi (consenso 6,14 miliardi).

ArcelorMittal: risultati in crescita

Telecom: procedimento istruttorio dell'Autorità Concorrenza

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha avviato un procedimento istruttorio nei confronti di Telecom Italia e di Fastweb per possibile violazione del divieto di intese restrittive della concorrenza.

Telecom: procedimento istruttorio dell'Autorità Concorrenza

Bper ricavi in linea con le attese

Bper ha riportato nel quarto trimestre del 2016 ricavi sostanzialmente in linea con le attese.

Bper ricavi in linea con le attese

Atteso ritorno della volatilità dopo BCE e insediamento di Trump

L’indice Ftse Mib riprende le contrattazioni in territorio positivo dopo una settimana caratterizzata dall’elevata volatilità.

Atteso ritorno della volatilità dopo BCE e insediamento di Trump

Moderato rialzo per i listini europei

Le principali Borse del Vecchio continente dovrebbero aprire in moderato rialzo, dopo i recenti ribassi e sulla scia di una Wall Street positiva venerdì scorso.

Moderato rialzo per i listini europei

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Rimane incerto il quadro grafico dell’indice Euro Stoxx 50 nonostante il recupero della passata ottava.

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Toni cauti a Piazza Affari

La prima seduta della settimana dovrebbe aprirsi con toni cauti a Piazza Affari, dopo una settimana difficile per Milano, caratterizzata dal ritorno dei timori sulla tenuta politica e monetaria dell’Eurozona.

Toni cauti a Piazza Affari

Analisi del sottostante: Mediobanca

Mediobanca ha chiuso il semestre con un aumento dell’utile netto del 30% 418 milioni di euro.

Analisi del sottostante:  Mediobanca

Société Générale utile netto in calo

Société Générale ha chiuso il quarto trimestre del 2016 con un utile netto in calo del 40,5% a 390 milioni di euro.

Société Générale utile netto in calo

Utili in rialzo per Total

Total ha riportato nel quarto trimestre del 2016 un utile netto rettificato in rialzo del 16% a 2,4 miliardi di dollari.

Utili in rialzo per Total

Nuovi accordi per Poste Italiane

Poste Italiane ha siglato l'accordo per il trasferimento dell'intero pacchetto azionario di Banca del Mezzogiorno-Medio Credito Centrale a Invitalia.

Nuovi accordi per Poste Italiane

Risultati misti per Enel

Enel ha presentato risultati misti per il 2016, con i ricavi pari a 70,6 miliardi inferiori rispetto al consensus degli analisti.

Risultati misti per Enel
apk