Le principali Borse del Vecchio continente dovrebbero aprire la seduta odierna poco sotto o sulla parità, dopo i guadagni di ieri e in scia alla debolezza dei listini asiatici. Questa mattina la Borsa di Tokyo ha chiuso in ribasso di circa mezzo punto percentuale, sull'indebolimento del dollaro nei confronti dello yen e delle altre principali valute. Ieri sera Wall Street ha terminato gli scambi su nuovi massimi storici, beneficiando di indicazioni macro nell'insieme positive.

Contenuti pubblicata integralmente sul sito Investimenti Bnp Paribas