Piazza Affari dovrebbe aprire la seduta di oggi in territorio negativo, in un clima che torna più teso soprattutto sul settore bancario, dopo il brillante avvio di anno la scorsa settimana. Ieri l’indice Ftse Mib ha veleggiato per gran parte della seduta a ridosso del supporto grafico posizionato a 19.400 punti, andando poi a chiudere la giornata in rialzo dello 0,33% a 19.424,19 punti. La giornata degli eventi economico-finanziari odierni, inizia con l'asta del Tesoro di BoT fino a 7 miliardi. Tra i titoli, l'attenzione rimane rivolta alle banche con la questione Mps che torna in primo piano. Nelle prossime settimane il piano industriale andrà sottoposto alla Bce che ne dovrà valutare l’efficacia.

Contenuti pubblicata integralmente sul sito Investimenti Bnp Paribas