Dall'aggiornamento di ieri i prezzi sono scesi da 1335.38 a 1320.97, consentendoci di abbassare le resistenze a 1334.00 e 1347.00. Confermiamo aspettative di estensione del ribasso fino al target di quota 1313/15, come da segnale introdotto l'11/09. Per chi non è già esposto, tecnicamente si possono ancora assumere posizioni ribassiste (=short) solo in caso di nuovi recuperi a 1332 e 1343.00. Stoploss in chiusura su grafico orario superiore a 1347.00. Appuntamento a domani su