I prezzi del Natural Gas, per il momento, non sembrano avere l’intenzione di stupirci, ma i mercati cambiano spesso idea: in questo nuovo appuntamento settimanale andremo analizzare i principali elementi che guidano la price action del prodotto.

Si parte dall’analisi delle condizioni climatiche, che sarà eseguita sfruttando i dati forniti dal NOAA e si passerà subito dopo ad analizzare le comunicazioni della U.S. Energy Information Administration osservando il contenuto dello Short Term Energy Outlook ed i dati sulle scorte di prodotto diffusi nella sessione di giovedì 9 novembre 2017.

Al termine dell’analisi fondamentale verrà presa in considerazione l’analisi grafica del prodotto tramite l’osservazione del contratto dicembre 2017.

Sei curioso di saperne di più? Ti basta un click!