Enel Finance International ("EFI"), la società finanziaria del Gruppo controllata da Enel, a seguito dell'esercizio dell'opzione di riacquisto "Redemption at the option of the Issuer (Issuer Call)" prevista dalla documentazione di offerta e della pubblicazione della relativa notifica in data 13 luglio 2017, acquisterà per cassa l'intero ammontare di un prestito obbligazionario pari a 1.750.000.000 dollari *USA *emesso dalla stessa EFI e garantito da Enel.

Il riacquisto viene effettuato nel contesto della strategia di ottimizzazione della struttura delle passività del Gruppo Enel mediante una gestione attiva delle scadenze e del costo del debito.

La tabella che segue indica (i) il prestito obbligazionario oggetto di riacquisto, (ii) il tasso di interesse di riferimento, (iii) il rendimento di acquisto, (iv) il prezzo di acquisto (per 1.000 dollari USA), (v) l'importo degli interessi maturati nonché (vi) l'importo complessivo in dollari USA per il riacquisto.

|Obbligazione |Tasso di interesse di riferimento |Rendimento di acquisto (c.d. purchase yield) |Prezzo di acquisto (per US$ 1.000) |Interessi maturati |Cash Out |
|US$ 1,750,000,000 5,125 per cent. Notes due 7 October 2019 (ISIN 144 A US29268BAE11; ISIN Reg S USL2967VEC56) |1,408% |1,708% |US$ 1.072,86 |US$ 28.650.173,61 |US$ 1.906.155. 173,61 |

La data di regolamento sarà il 2 agosto 2017.

(GD - www.ftaonline.com)