Rimbalzo

AUD/USD ha accelerato al ribasso dopo aver rotto il canale. Rottura del supporto 0.7849 (13/01/2017 min). Possibile continuazione del movimento verso 0.7733. Rimbalzo in corso con resistenza a 0.7884 (Ottobre 2017).

Nel lungo termine, attendiamo segnali di inversione del trend, ancora ribassista. Supporto posizionato a 0.6009 (31/10/2008 min). Una rottura della resistenza 0.8295 (15/01/2015 max) modificherebbe il quadro di lungo termine.

Test delle resistenze a 0.89-0.8930

EUR/GBP sta lateralizzando all'interno di un range tra il supporto 0.8680 (08/12/2017 min) e le resistenze in area 0.9046 (14/09/2017 max). Il mercato potrebbe tornare a scendere verso la parte inferiore del range.

Nel lungo periodo, la coppia sta recuperando i ribassi degli anni precedenti. Il quadro tecnico indica ulteriori rialzi, e il mercato si sta muovendo sopra la media a 200 giorni. Importante resistenza posizionata a 0.9500 (soglia psicologica).

Spinta ribassista

EUR/CHF ha rotto al ribasso il canale. Supporto in area 1.1485 (17/10/2017 min), con resistenza a 1.1665 in caso di ripresa del movimento rialzista. Possibile approdo in area 1.1386.

Nel lungo periodo, il quadro tecnico è ancora rialzista. Resistenza posizionata in area 1.1200. Il QE della BCE dovrebbe però mantenere la pressione viva sull'euro, e quindi su EUR/CHF. Importanti supporti individuati a 1.0184 (28/01/2015 min) e 1.0082 (27/01/2015 min).

Risale verso 1330

L'oro è tornato sopra al supporto 1323. Resistenze a 1337 (12/09/2017 max) e 1358 (08/09/2017 max). Tentativo di ripresa.

Nel lungo periodo, per confermare l'inversione del trend sarebbe necessaria la rottura di 1392 (17/03/2014). Importante supporto individuato a 1045 (05/02/2010 min).