• Milano
    • New York
    • Tokyo
  • PETROLIO
  • GAS NATURALE
  • ORO
  • NIKKEI
  • SP500

Gaetano Evangelista

RSS

AGE Italia è una delle realtà più antiche nel campo del supporto alle decisioni di investimento sui mercati finanziari. Su Internet già dal 1995, è oggi una società specializzata in analisi tecnica e macroeconomica.

A lezione di borsa, col Vix

A lezione di borsa, col Vix

“Non c'è niente di cui avere paura, se non della paura stessa”: è il celebre aforisma di Franklin D. Roosevelt, col quale esortava i concittadini a rimuovere i timori che frenavano consumi ed investimenti, rallentando la fuoriuscita dalla Grande Depressione.

“Non c'è niente di cui avere paura, se non della paura stessa”: è il celebre aforisma di Franklin D. Roosevelt, col quale esortava i concittadini a rimuovere i [...]

Un po’ Tori e un po’Orsi

Un po’ Tori e un po’Orsi

Una domanda ricorrente fra i professionisti in questi giorni verte sulla vulnerabilità dei listini azionari globali. Insomma: in caso di debolezza nei prossimi mesi, quali borse risulterebbero più vulnerabili a una presa di profitto che mediamente apparirebbe tutt’altro che scandalosa?

Adesso si tratta di definire il timing del massimo

Adesso si tratta di definire il timing del massimo

La cornice strutturale è definita. Adesso si tratta di definire il timing del massimo di mercato: compito demandato ai modelli previsionali che dall'inizio dell'anno hanno svolto un lavoro eccezionale.


Come uscire al meglio dal bull market "democratico"Come uscire al meglio dal bull market "democratico"

A proposito di Italia, il rischio misurato dal livello dei Credit Default Swap (CDS) a 5 anni, è sceso ieri a 119 punti base: bisogna risalire al 5 aprile 2010 per rinvenire un livello simile. Esattamente quattro anni fa.

Troppi short sullo yenTroppi short sullo yen

Personalmente, sono dell'idea che lo yen arriverà a scendere soltanto se in primavera la BoJ realizzasse che è necessario procedere ad ulteriori stimoli monetari.

Verso l'ipercomprato di lungo periodoVerso l'ipercomprato di lungo periodo

Piazza Affari continua a dimostrare una notevole forza relativa. Mentre lo S&P non riesce a risollevarsi, e chiude ieri sotto al long stop su base giornaliera.

Alla ricerca del massimo dell'annoAlla ricerca del massimo dell'anno

Il mercato sembrava pronto da alcuni giorni ad una correzione, dopo i recenti progressi. Mancava un catalizzatore; giunto sotto forma ciclica.

Il Risk Index invita alla cautela in borsaIl Risk Index invita alla cautela in borsa

Del Risk Index (il lettore porti pazienza, la fantasia nei nomi non è la migliore virtù di chi scrive) ci siamo già occupati in passato, nella newsletter del 30 agosto 2013 (“Il Toro non teme il Risk Index”).

Top is a process; Bottom is an eventTop is a process; Bottom is an event

È molto più facile individuare con certezza un minimo di mercato – magari, di primaria importanza – che un massimo: “Top is a process; Bottom is an event”, dicono gli anziani Oltreoceano.