• Milano
    • New York
    • Tokyo
  • PETROLIO
  • GAS NATURALE
  • ORO
  • NIKKEI
  • SP500

Gaetano Evangelista

RSS

AGE Italia è una delle realtà più antiche nel campo del supporto alle decisioni di investimento sui mercati finanziari. Su Internet già dal 1995, è oggi una società specializzata in analisi tecnica e macroeconomica.



Wall Street si è adeguata ai fondamentali macro

Wall Street si è adeguata ai fondamentali macro

Gli Stati Uniti forniscono dati macro che sorprendono ancora una volta in positivo.

Gli Stati Uniti forniscono dati macro che sorprendono ancora una volta in positivo. D'altro canto, non è affatto un caso che il CESI (Citigroup Economic [...]

In borsa il 2014 sta facendo la storia

In borsa il 2014 sta facendo la storia

Una settimana dall'intonazione positiva, beneficia nel finale di due catalizzatori che prolungano l'eccezionale stringa in essere da metà ottobre.

Il Toro Usa non è al Top

Il Toro Usa non è al Top

Un sentiment notevole, che ha fatto urlare i contrarian dell’ultim’ora al TOP. In effetti, a furia di evocarlo, giungerà prima o poi questo massimo di mercato, no?

Piazza Affari tenta il recupero tattico

Piazza Affari tenta il recupero tattico

Piazza Affari risultava ad aprile il vaso di coccio fra i vasi di ferro; sebbene dissimulasse bene questa condizione.

E' boom di capitali verso gli Stati Uniti

E' boom di capitali verso gli Stati Uniti

Il rapporto fra MIB e S&P500 si appoggiava sulla parete inferiore del canale entro cui si muove da aprile, suggerendo la possibilità che per una volta il mercato italiano facesse meglio di quello americano.


Piazza Affari: un ridimensionamento assoluto ma anche relativoPiazza Affari: un ridimensionamento assoluto ma anche relativo

Sebbene il saldo del 2014 dell'indice risulti sostanzialmente nullo, quest'anno è stato dai due volti per la borsa italiana: una prima fase, assolutamente esaltante, è stata seguita da un pesante ridimensionamento, assoluto ma soprattutto relativo.

Quando tirare i remi in barca?Quando tirare i remi in barca?

Ad esempio: lo S&P è cresciuto regolarmente, a piccoli passi, senza strappi che inducessero gli scettici ad abbracciare le ragioni del Toro.

La scorpacciata del ToroLa scorpacciata del Toro

Gli aspiranti investitori (con la puzza al naso) saranno soddisfatti: a Wall Street i volumi stanno crescendo.

La svolta della volatilitàLa svolta della volatilità

Fra la seconda metà di settembre e la prima metà di ottobre, la volatilità ha sperimentato un balzo eccezionale. Non senza precedenti: si contano 21 casi dal 1987 in cui il VIX si è spinto di almeno il 50% oltre la propria media mobile a 200 giorni.

Dopo il QE3 arriverà il QE4?Dopo il QE3 arriverà il QE4?

Principali vittime di questa "sorpresa" una categoria che tuttora gode di immeritato credito; come quella degli hedge fund.

Il setup di venerdì minaccia Piazza AffariIl setup di venerdì minaccia Piazza Affari

La borsa italiana riscatta la tremenda prestazione di settembre-ottobre, mettendo a segno la passata ottava il secondo rimbalzo più consistente fra i primi 25 indici azionari al mondo per capitalizzazione.