• Milano
    • New York
    • Tokyo
  • PETROLIO
  • GAS NATURALE
  • ORO
  • NIKKEI
  • SP500

Giovanni Maiani

RSS

Dal mese di maggio 2009 Giovanni Maiani lavora presso una primaria banca di San Marino.
Dal 2006 ad aprile 2009 ha collaborato con il quotidiano locale "Sammarino Oggi".
Nel 2007 Giovanni Maiani ha pubblicato sul mensile Patrimoni un'analisi macroeconomica di Sud Corea.
Da maggio 2006 a novembre 2006 è vice direttore del settimanale italiano “Il Valore”.
Da giugno 2005 ad agosto 2006 Giovanni Maiani ha lavorato presso Banca Partner spa di San Marino.
Nel mese di settembre 2004 ha collaborato con il quotidiano di San Marino: “La Tribuna”.



4 bonds non più utili allo scopo

4 bonds non più utili allo scopo

Il rapporto tra il rendimento a scadenza (Ytm) ed il rendimento della cedola (C %) non è più interessante su questi bonds AAA.

Ho pubblicato di recente, in italiano nel mensile Fondi&Sicav di settembre ed in inglese sul mio blog, un’analisi storica sul rapporto (YTM / C %) tra il [...]

Dbr: importante test

Dbr: importante test

L’area interessata era “1.64/1.73%” ed era stata individuata leggendo semplicemente i livelli statici storici. Vediamo oggi che cosa è accaduto durante gli ultimi 6 mesi.

Attenzione prima di richiedere un mutuo

Attenzione prima di richiedere un mutuo

Quindi, prestiti/mutui solo se assolutamente necessari, la durata deve essere breve, tenetevi un cuscinetto per gli imprevisti e prendete in considerazione la rata media dell’intero periodo in un’ipotesi di tasso variabile. Infine, gli interessi possono raddoppiare (ma anche facilmente triplicare) in certe condizioni di tassi crescenti.

Configurazione grafica: Tenbars

Configurazione grafica: Tenbars

Oggi, tuttavia, ho voluto soltanto evidenziare che una serie di rialzi e ribassi alternati può ripetersi nel tempo.


Occhio ai debiti superfluiOcchio ai debiti superflui

Mercoledì sera, Janet Yellen, Presidente della Fed, ha detto che i tassi americani potrebbero aumentare circa 6 mesi dopo la fine del tapering. Parliamo pertanto, all’incirca, di fra 12/14 mesi.

Usd/Brl: importante testUsd/Brl: importante test

Il dollaro Usa contro il real brasiliano evidenzia una divergenza tra il recente doppio massimo ascendente realizzato nel prezzo ed il doppio massimo discendente accusato nell’Rsi.