Il Consiglio di Amministrazione di 2i Rete Gas, riunitosi sotto la presidenza dell'arch. Paola Muratorio, ha approvato in data odierna la Relazione finanziaria semestrale consolidata al 30 giugno 2017.

*Highlight finanziari *

**- Ricavi: 396 milioni di euro (+18,1%)
- Margine operativo lordo adjusted (EBITDA adjusted): 194 milioni di euro (+3,7 %)
- Risultato operativo adjusted (EBIT adjusted): 118 milioni di euro (+7,7%)
- Risultato netto: 48 milioni di euro (-21,1%)
- Risultato netto adjusted: 69 milioni di euro (+20,7%)
- Investimenti: 105 milioni di euro (+13%)
- Posizione finanziaria netta adjusted: 2.059 milioni di euro (+5,8% rispetto al 30 giugno 2016)

*Highlight operativi
*- Concessioni attive: 1.943
- Punti di riconsegna attivi: 3.904.154 (+0,9% rispetto al 30 giugno 2016)
- Gas distribuito (naturale e GPL) in milioni di mc: 3.242 (+6,6%)
- Consistenza reti gestite in Km: 58.356 (+0,5% rispetto al 30 giugno 2016)

Michele De Censi, Amministratore Delegato e Direttore Generale di 2i Rete Gas, ha commentato così i risultati: "I risultati del primo semestre dell'anno confermano il trend positivo di crescita di 2i Rete Gas registrato nel 2016, con performance particolarmente soddisfacenti. Nella prima parte del semestre la società è stata protagonista di una complessa operazione di liability management che ha portato alla ridefinizione delle scadenze di una parte delle fonti di finanziamento, ottenendo, grazie alla favorevole ricezione da parte del mercato, condizioni finanziarie adatte a supportare il percorso di crescita che attende il Gruppo nei prossimi anni.

Nel primo semestre 2017, con la presentazione dell'offerta, è stato completato il lavoro per la partecipazione alla gara per la concessione del servizio di distribuzione dell'ambito di Milano 1. Nel corso dell'anno proseguiranno gli interventi finalizzati al miglioramento dell'efficienza operativa e al contenimento dei costi."