Eni (+1,5%) sale sui massimi da inizio febbraio dopo la presentazione del Piano Strategico per il periodo 2018-2021. Detto piano rappresenta la naturale evoluzione della strategia attuata negli anni precedenti e punta alla crescita del valore di tutti i business. Su tali basi Eni intende aumentare il dividendo del 2018 a 0,83 euro per azione, interamente pagato per cassa, contro gli 0,80 dei tre esercizi precedenti.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)