Bitcoin e la tecnologia sottostante della blockchain sono tecnologie rivoluzionarie che stanno rivoluzionando l'economia mondiale.[1]

Spesso nascosto dietro l'incremento del valore di mercato di bitcoin e la promessa tecnologica della blockchain, c'è una comprensione fondamentale di ciò che rappresentano queste due tecnologie e da dove provengono.

Questo breve articolo esamina due valute digitali, bitcoin ed ethereum e introduce al concetto di blockchain, la tecnologia che facilita il trasferimento digitale del valore e molto di più.

Bitcoin: l'inizio?

"Penso che Internet sarà una delle principali forze per ridurre il ruolo dello stato. L'unica cosa che manca, ma che sarà presto sviluppata, è una e-cash affidabile." — Milton Friedman, '99'

Nel 2008, una persona o un gruppo di persone che agiscono sotto lo pseudonimo di Satoshi Nakamoto ha pubblicato un cosiddetto white paper intitolato, Bitcoin: A Peer-to-Peer Electronic Cash System.[2] Il paper ha introdotto una soluzione a due questioni ostiche.

La prima è la nostra incapacità di trasferire denaro digitalmente senza la necessità di una terza parte affidabile. La seconda è la necessità di una funzione per trasferire denaro digitalmente con la capacità di stabilire l'ordine delle transazioni ed evitare doppie spese.

Nakamoto ha proposto due soluzioni:

  1. Una valuta peer-to-peer in grado di mantenere il suo valore senza un'autorità centrale.
  2. Un registro digitale decentralizzato in grado di stabilire l'ordine delle transazioni.