Torniamo ad occuparci di cose importanti, come importante è stata la nostra analisi degli ultimi mesi, quando soli, controcorrente come nel 2014, abbiamo affossato le illusioni dei mercati sul “trump reflation trade”, irridendo coloro che prospettavano chissà quale aumento dei tassi a lungo termine.

E’ incredibile come la storia e l’analisi empirica ci abbia sostenuti in questo difficile compito, solo noi per ben due volte abbiamo dichiarato che la linea maginot dei tassi a lungo termine difficilmente poteva essere infranta nei prossimi 10 anni. Gli amici di Machiavelli sanno quale è il nostro obiettivo, ma soprattutto sanno che tassi bassi e inflazione zero ci accompagneranno per molti ma molti anni ancora, attraverso la deflazione da debiti, nel ricordo dell’ormai triplo decennio perduto giapponese.

Qualche mese fa avevamo scritto…

TRUMP MOMENT: BANNON…VUOLE TASSI BASSI 

Bannon negative interest rates ‘opportunity to rebuild everything

Steve Bannon Trump Tower Interview

“Tutto è legato ai posti di lavoro. Sono colui che spinge per il piano per le infrastrutture da 1.000 miliardi di dollari. Con i tassi di interesse negativi nel mondo, c’è una grande opportunità per ricostruire tutto. Sarà bello come negli anni 1930, meglio della rivoluzione di Reagan”.

Date un’occhiata a questa perla che ho scovato per Voi in esclusiva!

Donald Trump’s Comments on the Fed, Interest Rate Policy and Janet