Origlia Pietro

RSS

Pietro Origlia, trader indipendente

Piero Origlia è un trader indipendente nazionale.Dal 2000 in poi ha iniziato ad interessarsi alla finanza per poi diventare Trader privato dal 2007.

Report e segnali operativi di Pietro Origlia

Pietro Origlia opera sulle valute, sulle commodity e sull'azionariato italiano con specializzazione, in particolare, sul trading di breve e medio periodo con preferenza per le Small e per le Mid Cap italiane. Relatore all'IT Forum, e collaboratore di Trend-online.com da molti anni, Pietro Origlia elabora e fornisce ai propri abbonati report e segnali operativi tutti i giorni in maniera diversificata sia per la filosofia di approccio, ovverosia sfruttando l'analisi fondamentale e l'analisi tecnica, sia per per l'orizzonte temporale che può essere intraday e/o multiday.

Gli strumenti finanziari e la consulenza diretta

Gli strumenti finanziari, per i quali è consigliata la negoziazione, con livelli di stop loss e di take profit, spaziano dalle azioni alle valute e passando per le commodity e gli Etf con apertura di posizioni long e short, e con alert via Sms. Inoltre, Pietro Origlia fornisce consulenza diretta per tutta la giornata borsistica sui vari Portafogli Titoli.

Come imparare a fare trading sulle Mid Cap

Per imparare a fare trading sulle Mid Cap, e per poter impostare la giornata operativa sui mercati come dei trader professionisti, Pietro Origlia propone ed organizza periodicamente corsi di analisi tecnica e di trading individuale, ed anche webinar gratuiti riservati ad un numero ristretto di partecipanti.

Corsi e webinar di Pietro Origlia

Per imparare a muoversi sui mercati finanziari, al fine di coniugare le strategie operative ad un corretto approccio psicologico e comportamentale, i corsi ed i webinar di Pietro Origlia sono rivolti non solo a coloro che muovono i primi passi sui mercati finanziari, ovverosia ai neofiti, ma anche a coloro che mirano con il trading a migliorare i propri risultati con l'obiettivo magari di farne una professione a tempo pieno.

PIETRO ORIGLIA


L'agenda del trader: strategie per le prossime 24 ore

Nuova chiusura in ribasso per le Borse europee che dopo le vendite di ieri hanno continuato a perdere terreno.

L'agenda del trader: strategie per le prossime 24 ore







Diario di un trader: spunti e strategie per le prossime 24 ore

Ritorno delle vendite ieri sulle Borse europee.

Diario di un trader: spunti e strategie per le prossime 24 ore

Ritornano i massimi: i titoli da preferire a Piazza Affari

La volatilità che sta interessando il settore finanziario non impedisce un rimbalzo del Ftse Mib che punta ora all'area dei 22.500. L'analisi e le indicazioni operative di Pietro Origlia.

Ritornano i massimi: i titoli da preferire a Piazza Affari

Diario di un trader: spunti e strategie per le prossime 24 ore

Ci sono volute sette sedute consecutive di ribassi prima di permettere alle borse europee di tornare ad avere il segno più

Diario di un trader: spunti e strategie per le prossime 24 ore

Azionario ancora sotto pressione: previsioni a Piazza Affari

Il Ftse Mib ha raggiunto un importante livello che funge da spartiacque tra un possibile rimbalzo e una prosecuzione delle vendite. L'analisi e le strategie di Pietro Origlia.

Azionario ancora sotto pressione: previsioni a Piazza Affari

Diario di un trader: spunti e strategie per le prossime 24 ore

Movimento corale, ieri, per le borse europee che hanno chiuso tutte in calo.

Diario di un trader: spunti e strategie per le prossime 24 ore

Banche sotto stress: scenari a Piazza Affari e titoli da tradare

Fase delicata per il Ftse Mib che sotto i minimi delle ultime sedute potrebbe proseguire al ribasso: l'analisi e le strategie di Pietro Origlia.

Banche sotto stress: scenari a Piazza Affari e titoli da tradare

Diario di un trader: spunti e strategie per le prossime 24 ore

La seduta di ieri ha registrato un andamento a due velocità per le Borse europee.

Diario di un trader: spunti e strategie per le prossime 24 ore

Borse e petrolio al galoppo: su quali titoli posizionarsi ora?

Per il Ftse Mib una conferma nel breve sopra i 23.000 punti aumenterà le chances di una prosecuzione del movimento rialzista in atto. Come muoversi a Piazza Affari e su quali titoli? Ce lo dice Pietro Origlia.

Borse e petrolio al galoppo: su quali titoli posizionarsi ora?
apk