Paciello Pietro

RSS

Paciello Pietro, asset manager ed analista finanziario

Pietro Paciello, classe 1966 è un affermato analista finanziario ed Asset Manager nazionale. Attualmente è impegnato presso la società di consulenza indipendente Uptrend Advisory, dove ricopre il ruolo di Responsabile Ufficio Studi.

Gli inizi

Pietro Paciello ha concluso i suoi studi presso l?università di Bari, conseguendo la laurea in Economia e Commercio. La passione per il mondo finanziario la si intuisce già dal titolo della sua tesi "Il promotore finanziario e l'attività delle Sim".

La carriera lavorativa

Nell'arco degli anni Pietro Paciello ha maturato una grande esperienza lavorativa nel settore finanziario, operando come trader indipendente e specializzandosi nelle tematiche riguardanti il
trading sui derivati e quello azionario. Inoltre come docente e relatore ha partecipato a diversi seminari tecnico operativi del settore.

Nel 2010 Pietro Paciello ha portato a termine il progetto di business laboratory, costituendo la società di consulenza indipendente, Uptrend Advisory. La società è attiva nel settore finanziario e si occupa delle strategie operative, rilascia report e segnali operativi.

Pietro Paciello collabora con diverse testate giornalistiche finanziarie rilasciando interviste e commenti operativi.

Per maggiori informazioni: PACIELLO PIETRO


L'agenda del trader: strategie per le prossime 24 ore

Le Borse europee ieri hanno imboccato strade diverse, presentandosi alla chiusura con risultati differenti.

L'agenda del trader: strategie per le prossime 24 ore







Ancora via libera per le Borse: dollaro e oro i due asset chiave

Se il quadro intermarket darà una mano, credo che vedremo salire ancora i mercati azionari, con una probabile sovraperformance di Piazza Affari. La view di Pietro Paciello.

Ancora via libera per le Borse: dollaro e oro i due asset chiave

Borse sui massimi: il dollaro offrirà un'altra spinta al rialzo?

Lo scenario attuale è chiaramente risk-on e verrà ulteriormente rafforzato da eventuali movimenti che potranno interessare in particolare il mercato valutario. L'analisi e le indicazioni di Pietro Paciello.

Borse sui massimi: il dollaro offrirà un'altra spinta al rialzo?

L'agenda del trader: strategie per le prossime 24 ore

Ieri le Borse europee hanno allungato ulteriormente il passo sfruttando una ritrovata vivacità.

L'agenda del trader: strategie per le prossime 24 ore

Il Ftse Mib si risveglia (+2,2%): c'è ancora spazio al rialzo

Il breakout ribassista dei 22.000 punti non è stato molto significativo e resta ancora valida l'ipotesi di rivedere l'indice in area 24.000. La view di Pietro Paciello e le indicazioni su varie blue chips.

Il Ftse Mib si risveglia (+2,2%): c'è ancora spazio al rialzo

L'agenda del trader: strategie per le prossime 24 ore

Gli spunti positivi che si erano visti lunedì non hanno trovato un seguito ieri e tra le borse europee l'unica a chiudere col segno più è stata Londra.

L'agenda del trader: strategie per le prossime 24 ore

In attesa di un segnale dal dollaro: scenari a Piazza Affari

I mercati azionari mantengono una bella impostazione long e non vedo motivi per cui non dovrei attendermi una ripresa impulsiva anche a Piazza Affari. L'analisi e le indicazioni operative di Pietro Paciello.

In attesa di un segnale dal dollaro: scenari a Piazza Affari

L'agenda del trader: strategie per le prossime 24 ore

Nuova chiusura in ribasso per le Borse europee che dopo le vendite di ieri hanno continuato a perdere terreno.

L'agenda del trader: strategie per le prossime 24 ore

Ftse Mib: area 24.000 resta un potenziale target. I buy di breve

Il mercato è ancora proiettato potenzialmente verso l'alto e se il dollaro riprenderà forza Piazza Affari potrà allungare il passo. La view di Pietro Paciello.

Ftse Mib: area 24.000 resta un potenziale target. I buy di breve
apk