Trump Donald

RSS

Donald Trump, 45º presidente degli Stati Uniti d'America

Nato a New York il 14 giugno del 1946, Donald John Trump, presidente degli Stati Uniti d'America dopo aver vinto le elezioni dell'8 novembre 2016, è un imprenditore, un politico ed un personaggio televisivo.

Donald Trump, la laurea ed il successo imprenditoriale

Laureatosi nel 1968 alla Wharton School of the University of Pennsylvania in Scienze economiche e finanziarie, Donald Trump ha iniziato a lavorare nell'azienda del padre, la 'Elizabeth Trump & Son', per poi raggiungere il successo imprenditoriale nel settore delle costruzioni ed in particolare in quello degli hotel/casinò. Ma gli interessi di Donald Trump negli anni hanno interessato tanti altri settori dell'economia a partire dallo sport per poi iniziare a strizzare l'occhio al coinvolgimento nella politica. Basti pensare che già nel 2000 si parlava di una possibile candidatura di Donald Trump alla presidenza degli Stati Uniti.

La vittoria alle primarie repubblicane

ll 26 maggio del 2016 Donald Trump, stracciando gli avversari dello stesso partito, che nel frattempo si erano ritirati ad uno ad uno, si aggiudica le primarie repubblicane ottenendo 13 milioni e 406 mila voti, nuovo record rispetto a quello di 12 milioni di voti di Bush nel 2000.

Donald Trump 45º presidente degli Stati Uniti d'America

Battendo Hillary Clinton, Donald Trump diventa il 45º presidente degli Stati Uniti d'America a conclusione delle elezioni dell'8 novembre del 2016 contro ogni pronostico. Con i suoi 70 anni compiuti, Donald Trump è il Presidente degli Stati Uniti più vecchio oltre che il più ricco in termini di patrimonio finanziario personale. Donald Trump nel diventare il Comandante in Capo negli USA ha anche battuto un altro record, quello di essere eletto senza aver mai assunto in precedenza una carica a livello politico-amministrativo. L'insediamento alla Casa Bianca di Donald Trump, come 45º presidente degli Stati Uniti d'America, è fissato per il 20 gennaio del 2017 in corrispondenza della scadenza del secondo mandato di Barack Obama.


Diario di un trader: spunti e strategie per le prossime 24 ore

Anche l'ultima seduta della scorsa settimana si è chiusa in calo per le Borse europee, con la sola eccezione di Piazza Affari.

Diario di un trader: spunti e strategie per le prossime 24 ore







Casa Bianca e Fed: entrambe nel caos

Il paradosso dei paradossi? Il 2017 doveva essere l'anno del dollaro, dell'economia Usa e del ritorno alla normalità per i tassi di interesse statunitensi. E invece è successo esattamente tutto il contrario.

Casa Bianca e Fed: entrambe nel caos

Corea del Nord: miniera da 10mila miliardi di dollari

La tensione internazionale per la crisi tra Corea del Nord e Usa si sta leggermente allentando.

Corea del Nord: miniera da 10mila miliardi di dollari

Trump Europa: Cina la guerra commerciale che verrà!

Per un presidente che si sta godendo le vacanze su un campo da golf non c’è male, tra Corea e Cina, con il fastidioso intermedio della “supremazia bianca” non deve essersi rilassato granché!

Trump Europa: Cina la guerra commerciale che verrà!

Corporate contro Trump sul razzismo. E Obama spopola su Twitter

E' fuga dei CEO delle grandi aziende dai board dei consigli presidenziali dopo i fatti di violenza in Virginia.

Corporate contro Trump sul razzismo. E Obama spopola su Twitter

Nessun cambiamento: una formula vincente per l'Europa?

È già trascorso un anno dalla sorprendente (e nefasta) decisione della Gran Bretagna di abbandonare l'UE e mancano pochi mesi anche al primo anniversario dell'elezione di Donald Trump.

Nessun cambiamento: una formula vincente per l'Europa?

Borse: il sell-off non sembra destinato ad arrestarsi

Gli analisti considerano possibile un'ulteriore prosecuzione del trend ribassista, prevedendo un arretramento del 5%.

Borse: il sell-off non sembra destinato ad arrestarsi

Wall Street tuoni e fulmini, arriva la grandinata estiva

Dow Jones, McDonald's in controtendenza. Nyse, Macy's crolla dopo la trimestrale. Kohl's Corporation paga dazio dopo i conti. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street tuoni e fulmini, arriva la grandinata estiva

Crisi Usa-Corea Nord: gli scenari stanno diventando preoccupanti

I mercati restano in attesa di sviluppi sulla crisi scoppiata tra Corea del Nord e Usa. Al giro di boa delle 12, infatti, Piazza Affari registrava un calo dello 0,21% (21.803 punti), il Cac40 veniva fotografato a -0,41%, il Dax a a -0,73% e il Ftse100 a -1,12%.

Crisi Usa-Corea Nord: gli scenari stanno diventando preoccupanti
apk