Prosegue l'ascesa in Borsa di Atlantia che oggi guadagna terreno per la terza seduta consecutiva, mettendo a segno la migliore performance tra le blue chips. Il titolo, dopo aver archiviato la giornata di ieri con un progresso di quasi un punto e mezzo percentuale, quest'oggi riesce a fare decisamente meglio, mostrando una maggiore forza relativa rispetto all'indice di riferimento.

Atlantia negli ultimi minuti viene scambiato a 25,52 euro, con un rally del 2,99% e volumi di scambio sostenuti visto che fino ad ora sono transitate sul mercato oltre 2,6 milioni di azioni, contro la media giornaliera degli ultimi tre mesi pari a circa 2,7 milioni di pezzi.

Le dichiarazioni del presidente di Abertis sull'Opa di Atlantia

Atlantia beneficia della positiva intonazione del mercato, ma viaggia con una marcia in più sulla scia delle indicazioni della stampa spagnola che riporta alcune affermazioni del presidente di Abertis. Salvador Alemany si è mostrato fiducioso sul fatto che il mercato accetterà l'offerta di Atlantia, aggiungendo che è improbabile che il Governo spagnolo decida di opporsi all'OPA lanciata dal gruppo italiano lo scorso 16 maggio.

La view di Bca IMI e di Bca Akros

Le indicazioni riportate dalla stampa vengono accolte con favore dal mercato, ma anche dagli analisti di alcune banche d'affari che parlano di una buona notizia. Gli esperti di Banca IMI ad esempio ritengono che le dichiarazioni del presidente di Abertis sono da considerare come un buon segno sul fronte spagnolo, evidenziando che è la prima volta che un membro del Board del gruppo ispanico appoggia apertamente l'offerta di Atlantia.