Tra le MATERIE PRIME nuovi record anche per il WTI che si spinge in direzione della soglia dei 65$ al barile; operativamente ogni presa di beneficio rappresenta al momento una nuova occasione per entrare in acquisto. Solo sotto i 59$ si avrebbero i primi segnali di debolezza.

Nuova ottava al rialzo per Piazza Affari (+2.93%) con i prezzi che brekkando al rialzo le ex resistenze poste sui 23100 punti si aprono la strada ad una possibile continuazione del trend in direzione dei top del 2015 situati sulla soglia dei 24 mila punti mettendo quindi in un angolo quel famoso "testa spalle ribassista" che per diverse settimane aveva preoccupato gli investitori

Vuoi rivedere il COMMENTO FINALE di venerdì scorso? clicca qui

Per conoscere i titoli più interessanti per la nuova settimana devi essere abbonato ad uno dei ns 3 Portafogli.

Buon trading