3 azioni con un dividendo oltre il 4%

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU

AT&TFord


Alti dividendi solitamente si accompagnano a forti compromessi. Ma a volte, dietro, c'è anche un forte valore.

Il Mercato Toro sopravvivrà nel 2018? Se puoi investire almeno 350.000 €, scarica senza spese la guida Prospettive sul Mercato Azionario. Ti darà informazioni aggiornate sui fattori che potrebbero alimentare i “sentiments” sul mercato finanziario e su come affrontarli. Scopri di più!

Alti dividendi solitamente si accompagnano a forti compromessi. Ma a volte, dietro, c'è anche un forte valore come dimostrano le preferenze degli esperti di The Motley Fool.

Ford Motor Company (NYSE: F)

Posizionato per prosperare in un settore in rapida evoluzione, come confermato da John Rosevear che dona la sua preferenza a Ford Motor Company, azienda di cui possiede azioni. Ultimamente il titolo ha perso un poco il favore degli investitori ma il dividendo di tutto rispetto che sfiora il 5% e il flusso di cassa di Ford, abbastanza conservativo, sono ancora punti a favore. A questo si aggiunga anche il fatto che le azioni Ford sono abbastanza economiche in questo momento, con circa 7,6 volte i guadagni previsti per il 2017 e anche il fatto che il terzo trimestre ha generato un reddito pre-tasse rettificato di 2 miliardi, con un margine operativo in Nord America dell'8,1%. Il titolo a buon mercato è motivato da una serie di preoccupazioni del mercato per un settore che, in piena evoluzione, potrebbe lasciare sul parterre diverse società, il che crea tensione anche tra i grandi nomi. Ma il vantaggio di Ford è quello di essere posizionato per prosperare anche tra i cambiamenti. Il CEO Jim Hackett sta guidando la società su un percorso che dovrebbe dargli un ruolo di primo piano in quel nuovo mondo high-techin arrivo, preservando e sviluppando il meglio del suo core business altamente redditizio già oggi.

apk