Grandi azioni Buy in (momentanea) difficoltà

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU

IBMGeneral ElectricChevron


La ricerca di titoli azionari con dividendi solidi può essere una scelta difficile da fare, specialmente quando il mercato arriva a crollare di 2000 punti come nel caso del Dow Jones Industrial Average questa settimana.

Ci sarà una crisi finanziaria nel 2018? Se hai la possibilità di investire 350.000 €, scarica Prospettive sul Mercato Azionario. Scopri quali fattori potrebbero guidare il mercato azionario nel 2018. Scopri di più

La ricerca di titoli azionari con dividendi solidi può essere una scelta difficile da fare, specialmente quando il mercato arriva a crollare di 2000 punti come nel caso del Dow Jones Industrial Average questa settimana. Ma il punto principale, ocfermato anche dal report di Robert Waldo sulle pagine di InvestorPlace in questi casi è uno solo: se è vero che può capitare a tutti una batosta è anche vero che chi punta sull'alta qualità non deve temere le tempeste momentanee. Ecco i suoi consigli su chi puntare.  

International Business Machines Corp. (NYSE: IBM)

Con il suo Dividend Yield del 4,1% rappresenta uno di quei tanti titoli tecnologici che hanno avuto un inizio d'anno difficile, tanto da spingerlo al -16% nell'ultimo anno. Tuttavia, molti dei suoi problemi hanno a che fare con la sua strategia di cambiamento. Questo perché, l'azienda non solo è ineccepibile sull'affidabilità del nome così come anche dei suoi dividendi ma adesso si sta focalizzando per ottimizzare anche le sue prospettive future. Il nuovo asso nella manica sono progetti su intelligenza artificiale, cloud computing, sicurezza dei dati e mobile.

apk