Dopo gli spunti positivi delle due sessioni precedenti, venerdì scorso le Borse europee non sono riuscite ad allungare il passo, facendo tornare il segno meno.

La situazione sui mercati

Come si legge nfatti nel close, il Cac40 si è fermato sulla parità, mentre il Dax30 e il Ftse100 hanno ceduto rispettivamente lo 0,08% e lo 0,48%. Le prese di profitto, anche se molto contenute, hanno avuto la meglio anche a Piazza Affari, dove il Ftse Mib ha terminato le contrattazioni a 21.492 punti, con un rosso dello 0,14%, dopo aver segnato un massimo a 21.561 e un minimo a 21.392 punti. Positivo però il bilancio settimanale visto che nelle ultime cinque sedute l'indice delle blue chips è salito del 2,27% rispetto al close del venerdì precedente.

Attenzione particolare va riservata a Wall Street dove sono arrivati i dati macro in parallelo alla pubblicazione di diverse trimestrali. Tra i primi sono da sottolineare