Borse in ordine sparso ieri con Milano e Londra che chiudono in positivo.

La situazione sui mercati

Il Ftse Mib chiude a +0,66% mentre il Cac40 segna un traguardo negativo a -0,35% come anche il Dax a -0,78%. Londra se la cava meglio con un +0,23%.

A Wall Street tornano le vendite mentre tra i dati macro da segnalare cè la stima sul petrolio con le scorte Usa ancora in calo e le scorte all'ingrosso di novembre

I protagonisti a Piazza Affari

Tra i titoli della seduta di ieri c'è da segnalare Leonardo: il recupero prosegue e il titolo sale per la quinta seduta consecutiva, dopo aver ricevuto oggi una conferma positiva da UBS che dice buy in attesa del piano 

Fca ha frenato la corsa. Il titolo è reduce da sei sedute consecutive in salita durante le quali ha guadagnato quasi il 24%. Si specula su possibili operazioni straordinarie e intanto le banche d'affari confermano il loro ottimismo.

Le strategie per le prossime 24 ore

Oltre i massimi del 2017 l'indice conquisterà ulteriori margini di salita verso un importante target. Questa l'analisi di Alessandro Cocco trader di Tag Group: quali i titoli pronti a scattare in avanti? Cliccando qui è possibile leggere i particolari e i numeri suggeriti