Inizio d'ottava all'insegna dello shopping per la piazza azionaria di Wall Street con il Nasdaq che, in difficoltà nelle precedenti sedute, oggi ha chiuso con un balzo dell'1,42% a 6.239,01 punti. 

Bene al suono della campanella pure il Dow Jones, 0,68% a 21.528,99 punti, e l'S&P 500, +0,83% a 2.453,46 punti. Per l'ampio indice S&P 500 e per quello delle Blue Chips a stelle e strisce, i valori di chiusura odierni corrispondono ai nuovi massimi storici, mentre per il Nasdaq il massimo storico è attualmente posizionato a 6-341,70 punti.

Dow Jones al top con Apple ed i titoli bancari

Tra le grandi capitalizzazioni. le azioni della The Travelers Companies, Inc. (TRV) si sono mosse in controtendenza, perdendo a fine giornata lo 0,92% a $ 128,25, dopo che gli analisti di Bank of America Merrill Lynch hanno rivisto al ribasso la raccomandazione sul titolo da 'Buy' (comprare) a 'Neutral'.

Di contro, a spingere oggi il Dow Jones verso nuovi record storici sono state le azioni Apple Inc. (AAPL), +2,86% a $ 146,34, JPMorgan Chase & Co. (JPM), +2,12% a $ 88,01, The Goldman Sachs Group, Inc. (GS), +1,96% a $ 226,16, NIKE, Inc. (NKE), +1,76% a $ 52, The Home Depot, Inc. (HD), +1,32% a $ 158,71, Merck & Co., Inc. (MRK), +1,12% a $ 63,67,  e The Boeing Company (BA), +1,30% a $ 199.  

Nasdaq, Biogen sugli scudi grazie agli analisti di UBS