BUZZI UNICEM

guerra tra i produttori di cemento per i rating con un giudizio che per Hsbc è underweight a 13€ mentre prima era neutral .

MONCLER

Nomura in prima linea per la matricola più famosa del 2013 verso la quale gli esperti si dividono con un altalena tra ottimismo e scetticismo. Nel caso del rating di Nomura si preferisce restare neutral a 14€ di target.

TENARIS

buona l’apertura per il titolo che riceve il duplice premio di Mediobanca con un rating outperform a 19,3€ e di Equita Sim che prevede l’acquisto (buy) a 20€.

TELECOM ITALIA

sulla scia delle battute finali Barclays resta in un ambito equal weight a 0,65€ magari in attesa di chiarimenti sul fronte della partita sulle torri e l’asta per aggiudicarsele.

FINMECCANICA

le cessioni in primo piano ma intanto le analisi dei brokers di Mediobanca non prevedono nulla di meglio che un underperform a 3,80€. Ieri Equita Sim era già più ottimista con un hold a 6,40€.

INDESIT

vento in poppa per le voci di un’alleanza con Bosh che rafforzerebbe senza dubbio il polo dei piccoli elettrodomestici. Con Kepler si pensa all’acquisto (buy) su target a 12,70€.