Roma, 17 feb. (Adnkronos) - "Grazie all’intervento del Comitato italiano del World Food Programme, Agenzia delle Nazioni Unite, alla donazione della Fondazione Santa Lucia Irccs di Roma e alla collaborazione della Comunità di Sant’Egidio, alcuni centri sanitari della Repubblica Centrafricana potranno dotarsi di numerosi ausili a partire da letti e carrozzine, strumenti di base, essenziali per lo svolgimento delle attività mediche e di riabilitazione". E' quanto si legge in una nota in cui si spiega che sono circa 300 gli ausili sanitari donati.
"Per presentare l’iniziativa di solidarietà, si terrà mercoledì 19, in Piazza di Sant’Egidio 3/a una conferenza stampa alla quale interverranno il Presidente del WFP Italia Vincenzo Sanasi d’Arpe, la Presidente della Fondazione Santa Lucia, Maria Adriana Amadio e il fondatore della Comunità di Sant’Egidio Andrea Riccardi".