Atlanta, 29 gen. - (Adnkronos) - Sesta vittoria consecutiva per gli Hawks (23-25), la squadra più in forma della Eastern Conference, che sconfiggono in casa per 108-92 i Boston Celtics (25-25). Dopo aver toccato il +16 a inizio secondo tempo, Atlanta subisce la rimonta degli ospiti che tornano a -1 guidati dai 26 punti con 12 rimbalzi di Jaylen Brown e dai 20 punti di Jayson Tatum (solo 5/17 al tiro). Da quel momento del quarto periodo in poi però gli Hawks cambiano marcia e piazzano un parziale di 18-2 che consegna loro la vittoria.
Sia Trae Young che John Collins chiudono a quota 21 punti, seguiti da una panchina nuovamente produttiva con i 19 di Bogdan Bogdanovic e i 14 di un ottimo Danilo Gallinari, perfetto dal campo (5/5 con una tripla a segno) in 25 minuti di gioco. Merito anche della difesa, capace di mettere la museruola ai Celtics reduci dai 128 punti rifilati a Sacramento, approfittando del pessimo 7/36 biancoverde dalla lunga distanza (quarta gara stagionale sotto il 20% da tre, nessuno come loro in Nba).