Palermo, 18 feb. (Adnkronos) - Potranno partire a breve i lavori di riqualificazione e consolidamento della strada di bonifica Bronte-Stuara-Santa Venera. Ad annunciarlo è l'assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone dopo che l'Urega di Catania ha aggiudicato l'appalto dal valore di quasi cinque milioni di euro. "Avevamo preso l'impegno - ha commentato Falcone - a portare a compimento questo intervento tanto atteso dal territorio di Bronte, poiché consentirà di liberare questa importante arteria dai movimenti franosi che si registrano da anni. L'impegno è stato mantenuto e, una volta consumati gli ultimi passaggi procedurali, uomini e mezzi potranno entrare in azione".
La strada Bronte-Stuara-Santa Venera rientra fra i 70 interventi che compongono il Piano straordinario per la manutenzione delle strade provinciali voluto e avviato dal governo Musumeci. Prevista una spesa complessiva di 102 milioni di euro per il riassetto e la manutenzione della viabilità in tutte le nove province della Sicilia. "Fra i lavori previsti in provincia di Catania - sottolinea Falcone - quello sulla Bronte-Stuara-Santa Venera è l’intervento dotato del maggiore stanziamento e consentirà, una volta concluso il cantiere, di migliorare i collegamenti fra Bronte, Maletto e le zone densamente coltivate e produttive del versante ovest dell'Etna".